L’olio d’oliva: utile alleato contro la stitichezza

I segreti dell’olio di oliva non finiscono mai, oltre ad essere un gustoso condimento da utilizzare a crudo su verdure, legumi, carne e pesce, può essere utilizzato per la frittura in quanto regge altissime temperature, ma soprattutto aiuta a risolvere tanti piccoli problemi quotidiani, infatti, bere olio di oliva è lassativo.

Vuoi sentire il profumo dell'olio fresco appena franto? Lo riceverai 24-48 ore dopo la spremitura in frantoio. Introvabile!

L’olio d’oliva utile per la stitichezza

La vita moderna, spesso stressante, caratterizzata da cattiva alimentazione con eccesso di grassi di origine animale, fretta nel consumare i pasti che di conseguenza non vengono masticati bene, porta spesso ad avere problemi di costipazione. Soffrire in modo frequente di stitichezza comporta ulteriori problemi a carico dell’intestino, ecco perché è necessario porvi rimedio e bere olio di oliva come lassativo è un vecchio trucco della nonna che permette di risolvere il problema in modo del tutto naturale. Per prevenire la stitichezza è necessario bere molta acqua, mangiare frutta e verdura, fare regolare attività fisica, ma se questo non dovesse bastare e dovessero insorgere problemi di stitichezza, per risolvere in breve tempo il problema è necessario bere un cucchiaio di olio di oliva al mattino a stomaco vuoto.

Nel caso in cui si volesse migliorare il sapore è possibile anche aggiungere qualche goccia di succo di limone, che permette di avere anche l’apporto di vitamina C, ma soprattutto stimola l’apparato digerente, grazie alla presenza di acido citrico, aiuta ad eliminare le tossine dal colon e contribuisce a sciogliere i calcoli renali. L’olio di oliva, con o senza aggiunta di limone, può essere usato anche nel caso in cui ad essere colpiti da stitichezza siano i più piccoli.

Olio di oliva contro la stitichezza dei bambini e delle donne in gravidanza

L’olio di oliva, di eccellente qualità, possibilmente proveniente da agricoltura biologica, è uno dei migliori alleati per la salute dell’organismo umano al punto che viene definito oro liquido. Ciò perché depura l’intestino, aiuta a sciogliere i calcoli renali e biliari e migliora la funzionalità epatica. Per avere tutti i benefici dell’olio di oliva è bene scegliere un prodotto che arriva da molitura a freddo, processo che porta ad una minore estrazione di olio dai frutti, ma permette di avere un prodotto di qualità superiore. Tra le virtù terapeutiche dell’olio di oliva vi è quella lassativa, aiuta quindi a sconfiggere la stitichezza, in particolare nei bambini e in gravidanza. Entrambe queste fasi della vita richiedono particolare attenzione e la limitazione dell’uso di farmaci, ecco perché è fortemente consigliato scegliere un rimedio naturale per la stitichezza. In gravidanza ad aumentare la stitichezza incidono gli sbalzi ormonali, tra cui soprattutto il progesterone, inoltre diminuisce la peristalsi dell’intestino e negli ultimi mesi si aggiunge l’ingombro del pancione. La conseguenza una maggiore difficoltà a defecare che può essere superata bevendo olio di oliva.

Bere l’olio per stitichezza alla lunga porta numerosi vantaggi, in primo luogo perché non ha controindicazioni, ciò a differenza dei confetti lassativi che irritano le mucose intestinali, rinforzano la pigrizia intestinale e a lungo andare possono portare alla perdita di sali minerali.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Fattori di rischio delle malattie e prevenzione con una sana alimentazione Un'alimentazione equilibrata e corretta è alla base del benessere dell'organismo e può essere di aiuto sia nel prevenire diverse malattie sia per faci...
Le virtù salutistiche dell’olio extra vergine? Questione di “fenoli” Sebbene l'olio extra vergine d'oliva non sia un farmaco, è pur vero che sono numerose le sue virtù salutistiche, legate anche alla concentrazione ...
L’olio di oliva nella dieta mediterranea L'olivo, albero da frutto  tra i più antichi del Mondo, è stato, da millenni, ritenuto un albero sacro e l'olio, estratto dai suoi frutti, utilizzato ...
L’olio extra vergine contro il cancro al seno L' olio extra vergine di oliva, un ingrediente che usiamo nella cucina di ogni giorno potrebbe essere la chiave di svolta per eliminare il gene del ca...
Omega 3 e Omega 6: gli acidi grassi essenziali presenti nell’olio extra vergine di o... É risaputo che l'olio extra vergine di oliva sia un condimento benefico per la salute, da introdurre nella dieta giornaliera in particolare per scongi...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *