Dieta Zona Giornaliera: Olio Evo Ingrediente Semplice e Genuino

Molto più di una semplice dieta, la “Zona Mediterranea” può essere definita come una vera e propria strategia alimentare che mira alla salute e al benessere globale. Non solo quindi dimagrimento e prevenzione dell’invecchiamento cellulare: la dieta Zona vuole essere una vera e propria educazione all’alimentazione e al benessere a 360°.

La redazione di Olio Cristofaro ha intervistato per voi Daniela Morandi, autrice di innumerevoli libri – scritti a quattro mani con lo stesso ideatore della strategia alimentare “Zona”, dr. Barry Sears – tra cui ricordiamo i più recenti: La Zona Mediterranea, Sperling&Kupfer, Maggio 2015, La Zona del futuro, Sperling&Kupfer, Marzo 2013, Il Bello della Zona, Sperling & Kupfer, Gennaio 2007.
La Dott.ssa è anche “Top Zone Coach in Europe” , titolo assegantole dalla Inflammation Research Foundation, presieduta dal dr. Barry Sears.

Nel contributo che segue, abbiamo chiesto alla dott.ssa Morandi di spiegarci l’importanza dell’olio extravergine all’interno della Zona.

Olio EVO: perché sceglierlo per la Zona

Dott.ssa Morandi, per quale ragione l’olio d’oliva è da preferire ad altre tipologie di olio?
Che benefici può apportare all’organismo e perché è stato scelto per la dieta Zona?

L’olio di oliva non è “solo” un olio ma un vero gioiello della natura con proprietà farmacologiche.
È ricco di polifenoli, sostanze che oramai si è capito essere la chiave di tantissimi meccanismi vitali per il nostro benessere, è ricco di una sostanza antinfiammatoria dall’azione simile all’ibuprofene, ha proprietà benefiche a livello cardio circolatorio e sembra abbia anche attività anti tumorali.
La ragione è molto semplice: la zona rappresenta lo stato in cui i nostri ormoni e la nostra biochimica si trovano all’eccellenza, quindi solo con le migliori materie prime questo è un obiettivo raggiungibile.

Come inserire l’olio Evo nella Zona

Come si può inserire l’olio Evo all’interno della dieta Zona?

L’olio Evo può essere inserito in ogni singolo pasto perché per la zona abbiamo bisogno di tutti e tre i macronutrienti (proteine, carboidrati e grassi) in una determinata proporzione per ottenere il corretto bilanciamento.

Quali sono le quantità suggerite?

Noi, esperti di dieta zona, parliamo di proporzioni caloriche: il famoso 40 30 30.
Personalmente ritengo sia meglio valutare i diversi casi.

E le calorie giornaliere da rispettare?

Noi parliamo di blocchi e carico glicemico: ovviamente le calorie contano, ma parlare solo di calorie è riduttivo e porta a gravi imprecisioni poiché le calorie hanno azione metabolica diversa a seconda del macro-nutriente da cui vengono assunte.

Ricette e consigli per la Zona e olio Evo

Dove si possono trovare ricettari o consigli per strutturare un menù giornaliero bilanciato?

Ne: “Il bello della zona” e “La zona del futuro”.

 

Ringraziamo la dott.ssa Morandi per la disponibilità e professionalità! 

E tu, hai ancora dubbi in merito alla Zona?

A cura di Dajana Mangherini,
laureata in scienze della mediazione linguistica per il marketing, la pubblicità e le relazioni pubbliche.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Contenuto fenolico e attività antiossidante dell’olio extra vergine di oliva Il contenuto fenolico di un olio vergine di oliva varia in funzione di alcuni fattori: cultivar, tecniche agronomiche, grado di maturazione, stoccaggi...
Olio di oliva e Fichi secchi: contro i disturbi gastrici e intestinali Esistono in naturali particolari combinazioni alimentari che risultano molto efficaci per la nostra salute e cura. Tra questi abbiamo l’indiscusso oli...
L’olio di Oliva: alimento essenziale per cani e gatti L'olio extravergine d'oliva è un alimento prezioso ed utilissimo anche per gli animali; nel giro di poche settimane, infatti, l'inserimento dell'olio ...
Olio evo un buon rimedio contro l’Orticaria Hai mai sofferto di orticaria? Quella terribile sensazione che si prova ogni volta dopo aver toccato un'ortica o dopo esser entrati a contatto con qua...
Olio di Oliva, rimedio utile alla Dermatite Seborroica La dermatite seborroica è una malattia cronica e se a volte può sembrare che scompaia, ci sono periodi in cui aumenta e non riusciamo a fermarla. Ansi...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *