Olio di Oliva per la cura del viso

L’Olio Extravergine di Oliva non è solo un importante ingrediente della Dieta Mediterranea e un condimento dal sapore speciale, ma anche un elisir di bellezza. Nell’antichità l’Olio d’Oliva era apprezzato per le sue proprietà lenitive e rigeneranti e veniva utilizzato per la cura del corpo, grazie alla sua particolare consistenza che lo rende appropriato per far rifiorire la pelle, nutrirla e renderla più morbida al tatto. Vediamo insieme le proprietà cosmetiche dell’Olio Evo!

Le proprietà cosmetiche dell’Olio Evo

Le proprietà cosmetiche dell’olio di oliva sono molto note all’uomo già dai popoli antichi. Veniva usato come trattamento di bellezza dai Fenici, che lo consideravano talmente prezioso da battezzarlo “oro liquido”. Nel corso della storia gran parte delle popolazioni del Mediterraneo lo hanno utilizzato all’infuori della dimensione puramente culinaria.

Gli antichi Egizi, una delle civiltà più all’avanguardia in quei tempi, ne traevano beneficio per ammorbidire la pelle e lucidare i capelli, usavano il cosiddetto “dono degli dei” come antirughe mescolandolo al latte, ai grani d’incenso ed alle bacche di cipresso.

Ma anche gli atleti dell’antica Grecia lo adoperavano per massaggi e frizioni localizzate a fortificare i muscoli e scaldarli. E come dimenticare i Romani che dopo una seduta termale, si cospargevano il corpo di olio di oliva per ritrovare il vigore perduto.

L’Olio Extravergine d’Oliva, preziosissimo e buonissimo in cucina, celebra quindi moltissime proprietà cosmetiche e rappresenta anche una scelta dal ridotto impatto ambientale.
Rientra considerevolmente a far parte di quei prodotti considerati a chilometro zero, un importante alternativa all’olio di argan, all’olio di avocado, all’olio di mandorle, con risultati analoghi.

È un eccellente:

  • antiage
  • perfetto per ogni tipo di pelle
  • emolliente
  • lenitivo
  • calma le irritazioni cutanee
  • ridà vita ai capelli sfibrati.

L’olio di oliva,  conciliabile con il pH della nostra pelle è ricco di preziose sostanze come lo squalene, i fitosteroli e i tocoferoli.
Svolge una funzione emolliente e protettiva per l’epidermide grazie agli acidi grassi come:

  • l’oleico
  • il linoleico
  • vitamine (A, E)

Inoltre, dalle foglie dell’olivo, si ricava un estratto molto ricco di polifenoli e glucosidi con grandi proprietà lenitive, antinfiammatorie e rivitalizzanti.
Dal punto di vista della composizione il segreto dell’olio di oliva è la frazione insaponificabile, ricca di sostanze come la vitamina E, che protegge la pelle dall’invecchiamento, evita la formazione di smagliature, controlla la produzione di melanina e previene la creazione delle macchie dovute all’invecchiamento della pelle.

L’olio contiene i carotenoidi, che dopo l’assorbimento vengono trasformati in retinolo, un vero nemico dei radicali liberi. Infine l’olio d’oliva contiene anche lo squalene, un idrocarburo presente anche nelle secrezioni sebacee degli esseri umani. Questo gli permette di penetrare negli superfici più profonde della nostra pelle e di ricostituire il film idrolipidico, indebolito dai raggi solari e dai detergenti.

La dermocosmesi moderna introduce l’olio extravergine d’oliva all’interno della cura della pelle, ridonando valore a questo prodotto così ricco di sostanze benefiche e principi attivi.
Nuovi studi dimostrano che la composizione in grassi dell’olio di oliva (trigliceridi) è molto simile al grasso della pelle umana e che tra gli oli vegetali è quello con la maggiore analogia allo strato lipidico della pelle; questo ne fa un anti-età naturale per la ricostruzione del derma.

È inoltre ricco di sostanze benefiche:

  • la vitamina E che contrasta i radicali liberi, maggiori responsabili del processo di invecchiamento;
  • la vitamina A che impedisce la secchezza delle mucose;
  • squalene: in grado di penetrare negli strati più profondi della pelle e riformare il filo idrolipidico (indebolito dai raggi solari e dai detergenti), rinnovando la pelle;
  • acidi grassi insaturi come il linoleico ed il linolenico che prevengono disturbi della pelle come eczema, acne, psoriasi e pelle secca;
  • il beta-carotene che dona elasticità alla pelle;
  • acidi ed alcoli triterpenici che sono cicatrizzanti.

Vediamo praticamente come l’olio d’oliva diventa un ingrediente fondamentale nelle nostre formule di bellezza.

Nuova formula di bellezza: l’Olio Evo!

Molti possono essere gli usi che l’Olio di Oliva può attuare in campo cosmetico.

Un primo uso cosmetico dell’olio di oliva extravergine è in gravidanza: un buon massaggio con dell’olio di oliva può prevenire ed aiutare sin dai primi mesi la formazione di irritanti e antiestetiche smagliature, da ripetere anche durante l’allattamento e dopo.

L’olio d’oliva funziona bene anche in compagnia di altri ingredienti: per una buona maschera antirughe e per pelli impure, fondamentale è il consiglio di mescolarlo con un cucchiaio di argilla in polvere, per ottenere, aggiungendo una goccia di olio essenziale di lavanda, un miscuglio perfetto da spalmare su tutto il viso.

Ricordiamo che per un effetto anti rughe anche qualche goccia di olio extravergine d’oliva puro, massaggiato sul viso, può funzionare in maniera sbalorditiva.

Per un effetto ringiovanente, invece, è consigliato di utilizzarlo come base di uno scrub viso e corpo delicato: tre cucchiai di olio d’oliva evo con cinque cucchiai di farina di cocco, tre di olio di girasole e un cucchiaino di zucchero di canna.

Un altro effetto combinato interessante lo si può ottenere con l’aiuto della curcuma, una spezia tipicamente asiatica anch’essa usata principalmente in cucina. Aiuta ad avere una pelle liscia, morbida ed elastica.

Infine, se mescolato ad un cucchiaino di succo di limone appena spremuto, l’olio extravergine d’oliva andrà a creare un’emulsione che resterà compatta per uno o due minuti prima che i due ingredienti si separino nuovamente. Questo piccolo segreto aiuta a prevenire l’invecchiamento della pelle delle mani, che saranno eccezionalmente morbide, la formazione di macchie scure tipiche dell’avanzamento dell’età e per rinforzare le unghie, le quali saranno più resistenti a smalti e decorazioni particolari.

L’olio extravergine d’oliva, vero e proprio gioiello della nostra tradizione culinaria, è un prodotto così tanto pregiato e ricco di elementi benefici che espande le sue qualità anche nel mondo della cosmesi, per la cura e il benessere del proprio corpo. Non possiamo che sentirci orgogliosi di questa roccaforte della cultura italiana, un “oro liquido” così come lo chiamavano i Fenici, che è sempre più eroe della nostra quotidianità, a tavola e nella cosmesi.

Quali sono i benefici dell’olio di oliva?

L’Olio Extravergine di Oliva è un eccellente anti-età, emolliente e lenitivo, perfetto per la pelle matura, per la pelle secca e disidratata. Particolarmente indicato anche per le pelli delicate che mal sopportano i normali cosmetici in vendita, infine, vista la particolare delicatezza è perfetto anche per la pelle dei bambini.

L’Olio Evo è ricco di vitamine, ed in particolare di vitamina E, un importante antiossidante in grado anche di combattere le macchie cutanee, calmare irritazioni e ustioni. A questa si aggiunge la vitamina A che aiuta la rigenerazione cellulare, per questo può essere un ottimo rimedio naturale anche nel caso di scottature.

Per le più giovani tormentate da acne e punti neri, l’Olio Evo può essere un alleato prezioso. In particolare può essere mescolato con qualche goccia di Limone e i risultati sono sorprendenti. E’ un antinfiammatorio lenitivo quindi da un lato combatte l’infiammazione tipica dei brufoli con pus all’interno, dall’altro lenisce l’irritazione, idrata in profondità la pelle e attenua i segni già lasciati dai brufoli.

L’Olio Evo, se mescolato con farina di mais o avena, è anche un ottimo purificante per avere una pelle del volto sempre detersa in profondità.

Un’alternativa è Olio Extravergine di Oliva e Zucchero, in questo caso si può avere un vero e proprio scrub per il viso che purifica ed idrata. Grazie alla vitamina A ed E, se usato sulle labbra ne previene la screpolatura e ripara in profondità per labbra morbide in modo naturale.

Olio di Oliva sul viso per combattere le rughe

Con il tempo la pelle del viso inizia a perdere elasticità e tonicità, compaiono così i primi segni del tempo, meglio conosciuti come rughe. Solitamente le prime a comparire sono quelle del contorno occhi, le rughe glabellari e quelle intorno alla bocca. Tra i benefici dell’Olio Evo vi è anche quello di prevenire e ridurre le rughe grazie alle sue proprietà nutritive ed elasticizzanti.

Come usare l’olio di oliva per prevenire le rughe?

Le possibilità sono tante, infatti è possibile mischiare un cucchiaino di Olio Extravergine di Oliva ed un cucchiaino di Argilla per avere una maschera antirughe. Dopo aver mescolato questi due ingredienti è possibile anche inserire qualche goccia di essenza, ad esempio lavanda, per rendere ancora più piacevole l’esperienza. Il composto ottenuto deve essere spalmato sul viso, lasciato in posa per 10 minuti e risciacquato. Il risultato è una pelle levigata e nutrita.

Speciale maschera per viso

L’Olio Evo, naturale ed emolliente, è l’ideale per creare una maschera viso idratante

Ingredienti

  • 2 cucchiai d’Olio Extravergine di Oliva
  • 2 cucchiai di farina d’avena
  • 1 cucchiaio di yogurt bianco
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Procedimento

  1. Mescolare l’olio extra vergine di oliva e la farina d’avena in una ciotola
  2. Poi aggiungere lo yogurt bianco, un cucchiaio di miele e il succo di limone
  3. Lasciare riposare il tutto un minuto e poi applicare sul viso evitando il contorno occhi.
  4. È importante che la pelle del viso, prima dell’applicazione, sia perfettamente asciutta e pulita

Modo d’uso

  • Potete fare la maschera viso all’olio d’oliva al massimo una o due volte alla settimana: questa maschera assicura idratazione e purificazione dell’epidermide.
  • La maschera può essere conservata in frigorifero per 2 o 3 giorni

Ecco i benefici dell’Olio Extravergine di Oliva spiegati dalla dottoressa Tocci.

Olio Evo, Bicarbonato e Miele: una triade per il nostro viso

Avere una pelle sana e lucente, in ogni parte dell’anno, è la fantasia di ogni donna. Invece le stagioni principali mettono davvero a repentaglio la salute della nostra epidermide, che irrimediabilmente appare più spenta, disidratata e screpolata.

Per evitare rossori soprattutto in inverno, è bene dare alla pelle del viso tutto il nutrimento e la protezione di cui ha bisogno. Proteggendola dagli sbalzi di temperatura e variando la routine in modo che non scarseggi mai una buona crema giorno e notte idratante.
È possibile così creare delle maschere viso a base di ingredienti vegetali. Una davvero ottima per le pelli secche è quella a base di Olio Evo, Miele e Bicarbonato, una triade di ingredienti che depura, disinfetta e sostenta la cute profondamente.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di Olio Evo
  • 1 cucchiaio di Bicarbonato di Sodio
  • mezzo cucchiaio di Miele grezzo

Procedimento

  1. Prendere una ciotola pulita e mettere un cucchiaio di Olio Extravergine di Oliva, uno di bicarbonato di sodio e mezzo cucchiaio di miele grezzo, leggermente sciolto a bagnomaria
  2. Mescolare, amalgamando bene tutti gli ingredienti
  3. Lavare il viso con un buon latte detergente per eliminare ogni traccia di trucco o sporcizia, che renderebbero meno efficace la maschera
  4. Lasciare la pelle leggermente umida e applicare la miscela con le dita o un pennello
  5. Una volta coperta tutta la superficie del viso, lasciar riposare per 10-15 minuti
  6. Dopo sciacquare con acqua tiepida
  7. E’ possibile ripetere l’operazione una volta a settimana

Scrub con Olio Evo e Zucchero

Questo scrub all’Olio Evo e Zucchero, tutto naturale e di facile preparazione, è eccezionale nel rimuovere i residui di pelle ormai morta, grazie alla granulosità dello zucchero grezzo, mentre la presenza dell’Olio Evo è fondamentale poichè nutre la pelle e modula l’esfoliazione, evitando una ulteriore desquamazione.

Ingredienti

  • Olio Extravergine di Oliva
  • Zucchero bianco o di canna

Preparazione

  1. Lavare il viso con un panno caldo per inumidire la pelle
  2. Applicare l’Olio Evo sulla pelle del viso in modo uniforme
  3. Versare lo zucchero sulle mani e strofinalo tra le dita.
  4. Applicare lo zucchero sulle guance, sul mento e sulla fronte strofinando leggermente
  5. Evita la zona del contorno occhi
  6. Continua a strofinare per circa 20-30 secondi
  7. Sciacquare il viso con acqua tiepida per rimuovere lo zucchero.
  8. Elimina l’Olio Evo con un panno inumidito
  9. Ripeti questo trattamento di bellezza settimanalmente

Crema Idratante arricchita con Olio Evo

Per rendere ancora più idrata la nostra pelle, provata da sole e dall’acqua di mare, l’ideale è utilizzare ogni giorno, dopo la doccia, una buona crema idratante.
Ed anche qui entra in gioco proprio lui: l’Olio Extravergine di Oliva!
Qualche cucchiaino di Olio Evo in aggiunta alla nostra crema corpo abituale darà un eccesso di nutrimento, essenziale in questo periodo in cui la pelle si rigenera fisiologicamente.

L’uso dell’Olio Evo insieme a una crema è la soluzione per far sì che l’Olio possa penetrare meglio nell’epidermide svolgendo all’interno la sua azione elasticizzante e nutritiva e riattivando l’equilibrio fisiologico.

Qualche goccia di Olio Evo può essere aggiunta anche alla nostra crema viso abituale, tutte le sere prima di andare a letto, come rimedio anti-disidratazione ed extra-elasticizzante per le pelli secche o mature.
L’uso dell’olio d’oliva non è mai casuale, ricordiamocelo! Esso, come tutti gli olii vegetali, forma una protezione naturale sull’epidermide che riduce la perdita d’acqua e controlla la desquamazione.

Hai mai provato questi ottimi rimedi, semplici e veloci, al gusto di Olio Evo? Raccontaci!

A cura di Anna Angeloro.
Appassionata di scrittura, laureata in lettere e beni culturali.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Olio di oliva per i capelli: come utilizzarlo? L’olio di oliva è un alimento immancabile in cucina ma è anche un ottimo alleato per la cura del nostro corpo e per il nostro benessere. Scopri come ...
Olio di oliva e Aglio per frenare la caduta dei capelli Le proprietà che caratterizzano prodotti come l’olio extravergine di oliva e l’aglio, sono innumerevoli e fondamentali per aiutarci a frenare e combat...
L’uso cosmetico dell’olio di oliva su ciglia e sopracciglia Uno sguardo intenso ed enigmatico passa inevitabilmente attraverso delle ciglia folte e delle sopracciglia ben definite. Non tutte le donne, però, han...
Olio di oliva ozonizzato? Puoi ottenere benefici ma utilizzalo con prudenza! L'olio d'oliva ozonizzato è un prodotto ottenuto dalla combinazione di olio di oliva extravergine e ozono: attraverso specifiche tecniche è infatti im...
Massaggio Olio di Oliva: un toccasana per il nostro corpo “Emolliente, lenitivo, cicatrizzante, nutriente, antiossidante, protettivo…” sono una piccola parte delle caratteristiche che descrivono al meglio l’o...
1 commento
  1. Sabrina
    Sabrina dice:

    Grazie per l’articolo, molto interessante! Personalmente, uso l’olio d’oliva per idratare tutto il corpo, viso e labbra compresi. L’olio non unge ed emana un odore gradevole. A volte, aggiungo alcune gocce di vari oli essenziali. Per esempio, quello di menta, molto efficace contro le scottature derivanti da una prolungata esposizione al sole. Inoltre, si risparmiano plastica e prodotti tossici, quindi, inquinamento. Io non riesco più a farne a meno.
    Da provare assolutamente!

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *