,

Olio Evo e Zucchero: un incontro fatto solo di dolcezza!

Olio Evo e Zucchero: un incontro fatto solo di dolcezza!
Mangia sano. Degusta l'Olio Nuovo 2018 direttamente dal Frantoio

ACQUISTA ORA

Olio prodotto in Puglia da Spremitura a Freddo. 100% Italiano.
Confezionato in frantoio. Per sentire l'intenso profumo di fresco. Sempre.

L’Olio Extravergine di Oliva e lo Zucchero sono due ingredienti molto importanti sia per la nostra dieta che per la cura del nostro corpo. L’Olio Evo è come sempre portatore di benefici in qualunque ambito vogliamo associarlo, lo Zucchero è tutto ciò che rende le nostre giornate più “dolci”. Se abbinati insieme creano un connubio eccellente sia in una delle ricette più povere della tradizione che come scrub per la nostra pelle. Ma vediamo insieme come si abbinano!

Scrub all’Olio Extravergine di Oliva e Zucchero

Lo scrub con Olio Evo e Zucchero fai da te è una ricetta naturale e molto semplice. È l’ideale per la cura del viso, del corpo e delle unghie ed elimina le cellule morte ed esfolia la pelle in modo davvero efficace.

Realizzare uno scrub con Olio Extravergine di Oliva e Zucchero è davvero facile e low cost. È un semplice rimedio casalingo che renderà la pelle più leviga e nutrita ed è ottimo da fare in estate prima di partire per una vacanza. L’Olio Evo ha proprietà difensive e nutrienti ed è indicato per gli scrub del viso e del corpo.

Lo scrub è un trattamento molto utile per il corpo; soprattutto all’avvicinarsi del cambio di stagione ed è lo scrub naturale con Olio Evo e Zucchero, uno dei prodotti naturali più ricco di benefici.

Per prepararlo al meglio basta seguire qualche consiglio!

Dovete mischiare un cucchiaio di Zucchero normale o di canna se preferite, con due cucchiaini di Olio Extravergine di Oliva e amalgamare il tutto.
Se preferite, potete aggiungere al composto un cucchiaino di miele in modo da ottenere un effetto ancora più nutriente.
Lo scrub appena creato deve essere utilizzato non appena avete realizzato il composto, e andrebbe applicato una o massimo due volte al mese sul viso, mentre sul corpo può applicato anche due volte a settimana.

Per uno scrub a prova di bacio

Le labbra possono dire molto di una persona e della sua personalità e, per avere sempre labbra perfette, è importante riservare loro le cure necessarie. Esempio lampante è proprio lo scrub delle labbra.
Non è però semplice scegliere quale: se si vuole ricorrere a quello naturale bisogna stare molto attenti nel riuscire a realizzarlo. Dobbiamo precisare che si tratta di scegliere ingredienti assolutamente naturali, e quali se non Olio Extravergine di Oliva e Zucchero?

Ingredienti

  • 4 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di Olio Evo
  • 15-20 gocce di un qualsiasi olio essenziale

Procedimento
Mescolare tutti gli ingredienti nel vaso, applicare sulle labbra e risciacquare con acqua tiepida. È l’ideale per rimuovere le pellicine.

 

Ingredienti

  • ½ cucchiaio di zucchero
  • ½ cucchiaio di Olio Extravergine di Oliva
  • 1-3 gocce di olio di menta piperita o vaniglia

Procedimento
Mescolare gli ingredienti e applicali sulle labbra, massaggiando un minuto o due e risciacquare. Questa miscela rimuove la pelle morta dalle labbra e oltre a essere idratante è anche profumata.

Per un viso più liscio e levigato

Realizzare uno scrub adatto alla pelle del viso è facile e veloce: un rimedio perfetto per tutti i tipi di pelle, anche quella maschile! Vediamo insieme come crearlo!

Ingredienti

  • Olio Extravergine di Oliva
  • Zucchero bianco o di canna
  • Acqua tiepida (non calda, per non scottare la pelle del viso)

Procedimento

  1. Lavare il viso con un panno caldo per inumidire la pelle
  2. Applicare l’Olio Evo sulla pelle del viso in modo uniforme
  3. Versare lo zucchero sulle mani e strofinalo tra le dita.
  4. Applicare lo zucchero sulle guance, sul mento e sulla fronte strofinando leggermente
  5. Evita la zona del contorno occhi
  6. Continua a strofinare per circa 20-30 secondi
  7. Sciacquare il viso con acqua tiepida per rimuovere lo zucchero.
  8. Elimina l’Olio Evo con un panno inumidito
  9. Ripeti questo trattamento di bellezza settimanalmente

Pelling del cuoio capelluto con Olio Evo e Zucchero

Rimuovere le cellule morte dalla cute non è un’azione che svolgiamo tutti i giorni, ma può essere utile di tanto in tanto.
Esistono prodotti appositi già pronti, ma vedremo come farlo sfruttando il peeling del cuoio capelluto con Zucchero e Olio Extravergine di Oliva.
L’idea di fare un peeling del cuoio capelluto può rivelarsi utilissima per la bellezza e la salute dei nostri capelli.
Rimuovere le cellule morte e il grasso permette ai capelli di ricrescere più sani e forti. È utile a chi soffre di cute e capelli grassi.
La scelta degli ingredienti per questa operazione deve riversarsi su ciò che è naturale e non è irritante. Vediamo come fare!

Ingredienti

  • 2 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di Olio Evo

Procedimento

  1. Prendere lo Zucchero e l’Olio Evo e mescoliarli in una ciotola
  2. Ottenuta una crema densa, l’impasto è pronto
  3. Applicare il preparato sulla cute ancora umida
  4. Stendere e massaggiare la nostra crema oleosa sulla cute
  5. Il massaggio deve durare solo pochi minuti
  6. Al termine dell’applicazione, sciacquare bene la cute con acqua appena tiepida
  7. Nel caso in cui dovessimo sentire di avere ancora dell’unto o altri residui addosso, possiamo semplicemente lavare i capelli

Pane, Olio Extravergine di Oliva e Zucchero: una tradizione in tavola

Pane, Olio Evo e Zucchero si incontrano dando vita a qualcosa di unico nel suo genere, morbidissimo con il gusto caratteristico dello Zucchero.
Un profumo reale, aromatico che si sposa alla morbidezza della lievitazione naturale, da accompagnare con qualunque tipo di prodotto. Ma se arricchito con Olio Extravergine di Oliva e Zucchero, diventa un unico ed intenso sapore tutto al naturale!

Ingredienti

  • 200 gr pasta madre liquida
  • 300 gr farina 0
  • 100 gr amido di mais o fecola di patate
  • 140 gr di zucchero
  • 100 gr Olio Evo
  • 200 gr acqua
  • buccia di limone grattugiata
  • pizzico di sale

Preparazione

  1. Impastare la pasta madre con la farina e l’amido o fecola di patate
  2. Aggiungere gradualmente l’acqua, quindi l’Olio Evo, il sale, la buccia del limone
  3. Lavorare l’impasto una decina di minuti fino a quando non sarà liscio
  4. Se troppo asciutto, aggiungere a filo dell’acqua
  5. Lasciare riposare in frigo l’impasto almeno 5 ore
  6. Passato il tempo necessario, prendere la pasta e lavorarla ancora qualche minuto, con le mani allargala dandole la forma di un rettangolo da avvolgere su sé stesso creando un cilindro
  7. Tagliere il filone in pezzi uguali
  8. Su uno stampo da crostata, rivestito con carta forno, mettere i panini ottenuti a lievitare tutta la notte
  9. Bagnare la superficie dell’impasto e cospargerla con dello zucchero
  10. Infornare a 200° e abbassare a 180° per circa 30 minuti
  11. I panini pronti possono essere aperti e cosparsi di Olio Evo a crudo e zucchero.

Una colazione o merenda fatta per tutti!

 

Sei pronto ad assaggiare questa prelibatezza e a curare il tuo corpo con un mix che non manca mai di stupirci? Provalo e raccontaci!

 

A cura di Anna Angeloro.
Appassionata di scrittura, laureata in lettere e beni culturali.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla newsletters

Altri articoli che ti potrebbero interessare

La frittura con olio extra vergine: ecco i trucchi del mestiere! Un buon fritto è una delizia, ma sicuramente è il risultato di una vera e propria arte. I cibi devono essere dorati e croccanti, ma non imbevuti del g...
Olio di oliva: un rimedio naturale per la cura degli occhi L'olio d'oliva risulta essere un ottimo rimedio per la cura dei propri occhi: vediamo ora in quali occasioni è possibile utilizzare questo particolare...
Zucca sott’olio, come non l’avete mai assaggiata! La zucca è uno degli ortaggi tipicamente autunnali. Ha moltissime proprietà e si presta a svariate tipologie di preparazione in cucina. Può essere us...
Cosa è il punto di fumo dell’olio? Il punto di fumo indica il grado di temperatura in cui il grasso contenuto negli alimenti inizia a decomporsi. Per questo motivo è importante capire c...
Olio Evo: un Cosmetico tutto da scoprire! Nell’antichità l’Olio d’Oliva era apprezzato per le sue proprietà lenitive e rigeneranti e veniva utilizzato per la cura del corpo, grazie alla sua pa...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *