Olio di oliva e cannella: un olio terapeutico dai molteplici benefici

Due ingredienti di buona qualità che uniti insieme in un solo barattolo possono regalarci benefici grazie alle numerose proprietà che accomunano la Cannella e l’Olio Extravergine di Oliva. Un rimedio naturale per la nostra salute. Scopri come realizzarlo!

Una spezia ed un frutto per un rimedio naturale eccellente

La cannella è una spezia molto usata contro raffreddori e fame nervosa. È afrodisiaca tanto da essere usata non solo in cucina ma anche come rimedio naturale. Può essere usata sia in polvere che in cilindri di corteccia essiccati.

Tra le proprietà conosciute già nell’Antico Egitto e nell’Antica Roma, scopriamo che la cannella:

  • È un potente antiossidante naturale
  • Stimola la circolazione sanguigna
  • Combatte il colesterolo
  • Antibatterico
  • Antisettico
  • Stimolante
  • Digestivo
  • Fondamentale per chi soffre di diabete di tipo 2 (contiene un polifenolo che svolge un’azione simile a quella dell’insulina)
  • Rimedio contro: influenza, diarrea, dispepsia
  • Antimicrobica
  • Astringente
  • Contro dolori mestruali
  • Combatte la fame nervosa

È una spezia rinomata in tutto il mondo usata in cucina, in medicina e in cosmesi. Le sue sostanze antibatteriche e antiossidanti sono sfruttabili sia per uso interno che per uso topico per trattare diverse malattie.
È facile da associare ad altri prodotti, come l’Olio Extravergine di Oliva. Due prodotti che insieme creano un olio terapeutico ideale per alleviare problemi cutanei, dolori e per rafforzare le difese immunitarie basse.

Olio di oliva alla cannella terapeutico

Preparare questo olio medicinale è facile e può essere usato anche se non si soffre di problemi specifici proprio perché gli elementi che lo compongono hanno una lunga durata e quindi un tempo di conservazione prolungato.

Ingredienti

  • Olio Extravergine di Oliva
  • 12 stecche di cannella
  • Barattolo di vetro

Procedimento

  1. In un barattolo di vetro inserire le 12 stecche di cannella
  2. Riempire il barattolo di Olio Evo
  3. La cannella deve essere completamente ricoperta di olio di oliva
  4. Chiudere il barattolo ermeticamente e lasciarlo in macerazione in un luogo asciutto
  5. Il prodotto deve macerare per 3 settimane circa
  6. È necessario che ogni giorno il composto debba essere agitato in modo che gli estratti della cannella si mischino all’olio
  7. Trascorso il tempo previsto il prodotto deve essere filtrato
  8. Versare l’olio di cannella in un contenitore scuro e conservarlo in un luogo fresco e asciutto

Benefici dell’olio di oliva alla cannella

  • Previene raffreddore
  • Combatte il diabete
  • Allievi i dolori causati dall’artrite
  • Combatte ogni tipo di infezione cutanea
  • Riduce i sintomi di stanchezza sia fisica che mentale
  • Combatte le infezioni vaginali

Realizza l’olio di oliva alla cannella, pochi e semplici passaggi per un prodotto dalle mille qualità! Raccontaci la tua esperienza.

A cura di Anna Angeloro.
Appassionata di scrittura, laureata in lettere e beni culturali.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *