com eutilizzare l'olio di oliva sui capelli?

Olio di oliva per i capelli: come utilizzarlo?

L’olio di oliva è un alimento immancabile in cucina ma è anche un ottimo alleato per la cura del nostro corpo e per il nostro benessere. Scopri come nutrire e rendere lucenti i tuoi capelli grazie ad alcuni rimedi biologici e 100% naturali a base di olio di oliva e non avrai più dubbi su quanto tempo dovrai tenere in posa l’impacco e come togliere l’olio dai capelli per renderli perfetti e nutriti.

Olio d’oliva: un alleato per la cura dei capelli

È risaputo che i capelli siano molto delicati e rappresentino lo specchio della  nostra salute. Ecco perché è bene prendersene cura con una alimentazione corretta e l’uso di detergenti naturali e non aggressivi.

L’olio di oliva è un tocca sana per i capelli grazie alla sua composizione:

Sono solo alcuni componenti essenziali per il benessere dei capelli contenuti nell’olio di oliva.
A causa di lavaggi frequenti, tinte, detergenti aggressivi e agenti chimici, i capelli si disidratano e si indeboliscono.
Un rimedio molto semplice, economico e 100% naturale per concedere una coccola ai tuoi capelli è l’impacco all’olio di oliva.

Se vi state chiedendo come fare impacchi all’olio di oliva per i vostri capelli, cosa fa e quindi i suoi effetti benefici eccoti una guida, in pochi passi saprai come usare l’olio per la cura dei tuoi capelli!

È sufficiente scaldare a bagnomaria l’olio di oliva e applicarlo sulle lunghezze, in particolare sulle punte.
Raccogliete i capelli e avvolgete la testa con della semplice pellicola trasparente da cucina e tenete in posa per almeno 30 minuti.

Risciacquate infine con abbondante acqua; i vostri capelli saranno nutriti e morbidissimi al tatto.

Impacco all’acero e olio di oliva nutriente e addolcente

Ingredienti: 

  • 2 cucchiai di olio di semi
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 2 cucchiai di succo d’acero

Preparazione: 

Mescolare gli ingredienti in un contenitore fino a quando non si saranno ben amalgamati.
Applicate il composto sui capelli con un massaggio, facendo molta attenzione alle punte, spesso più rovinate e sfibrate.
Raccogliete i capelli e tenere in posa l’impacco per almeno 30 minuti.
Se vuoi puoi servirti di una cuffia per evitare di sporcarti o che sfugga qualche ciocca.

Trascorso il tempo necessario risciacqua con acqua tiepida ed uno shampoo delicato e leggero.

Shampoo alle erbe rinforzante: 

Ingredienti per 250 ml di shampoo:

  • 200 ml di shampoo bio
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • 8 gocce di olio essenziale di basilico, salvia e rosmarino
  • Flacone scuro

Preparazione: 

Travasare lo shampoo nel flacone, unite l’olio d’oliva e gli oli essenziali, chiudete e agitate.
Prima di utilizzare lo shampoo agitate bene il flacone. Potrete conservare il flacone a temperatura ambiente fino a tre mesi. Grazie a questo shampoo i capelli danneggiati e sfibrati verranno nutriti e rinforzati grazie all’azione dell’olio di oliva e alle proprietà nutritive e rinforzante degli oli essenziali.

Balsamo fatto in casa a base di olio di oliva e vaniglia e miele:

Con questa ricetta potrai nutrire in profondità i tuoi capelli, renderli soffici e lucenti con ingredienti 100% naturali. Ti basteranno un po’ di olio BIO, vaniglia e miele.

Ingredienti: 

  • 2 cucchiai di miele
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione: 

Mescolare gli ingredienti in un contenitore fino a quando non si saranno ben amalgamati.
Applicate ora il composto sui capelli ancora bagnati e tamponati.
Raccogliete i capelli e tenere in posa l’impacco per almeno 15 minuti.
Se vuoi puoi servirti di una cuffia per evitare di sporcarti o che sfugga qualche ciocca.

Trascorso il tempo necessario risciacquare con uno shampoo delicato e leggero.

E tu hai mai provato l’impacco a base di olio di oliva per i tuoi capelli?

A cura di Dajana Mangherini, laureata in scienze della mediazione linguistica per il marketing, la pubblicità e le relazioni pubbliche.

Vuoi sentire il profumo dell'olio fresco appena franto?

Confezionato in frantoio per sentire l'intenso profumo di fresco. Sempre.
Olio Cristofaro: presente nella guida internazionale FLOS OLEI 2018. Classificato come uno dei migliori extravergine nel mondo

Altri articoli che ti potrebbero interessare

L’olio extravergine d’oliva per combattere acne e brufoli L'olio di oliva è una vera e propria miniera di benefici per tutto l'organismo in quanto contiene antiossidanti sostanze antitumorali. A ciò si aggiun...
Olio di oliva: un rimedio naturale per la cura degli occhi L'olio d'oliva risulta essere un ottimo rimedio per la cura dei propri occhi: vediamo ora in quali occasioni è possibile utilizzare questo particolare...
L’olio di oliva: rimedio naturale per sbiancare i tuoi denti! Sbiancare i denti con l'olio di oliva è un rimedio 100% naturale che permette di ottenere risultati efficaci e soddisfacenti. Grazie alle sue propriet...
Come preparare in casa saponette all’olio di oliva L’olio di oliva è un prodotto unico per le sue proprietà e la sua versatilità d’uso: dalla cucina alla cura del corpo ai trattamenti di bellezza. Hai ...
Olio di oliva ozonizzato? Puoi ottenere benefici ma utilizzalo con prudenza! L'olio d'oliva ozonizzato è un prodotto ottenuto dalla combinazione di olio di oliva extravergine e ozono: attraverso specifiche tecniche è infatti im...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *