Olio di Oliva e Cuticole: come prendersene cura in pochi e semplici passaggi

Prendersi cura delle mani può essere qualcosa di molto sfizioso come smalti, nail art e ricostruzioni di ogni tipo che fanno delle nostre unghia qualcosa di straordinario. Tuttavia oltre ad avere mani e unghia curate è necessario se non fondamentale che la pelle sia sana e curata ma che anche le nostre unghia lo siano. Curarle partendo dalle cuticole è un passo avanti per una buona manicure e per l’ottima salute delle unghia stesse. Vediamo come prendercene cura al meglio con un ingrediente fondamentale: l’Olio di oliva! Scopriamo qualcosa in più.

Cuticole e olio di oliva: un ottimo rimedio naturale

Avere mani sempre perfette e ben curate è il desiderio di ogni donna. Spesso però per far si che le vostre unghia abbiano un aspetto chic, non basta decorarle con dello smalto o con nail art da favola ma è necessario che siano sane, curate e idratate.

Ovviamente l’errore più comune e che fanno tutti spesso e volentieri è il mancato trattamento delle cuticole.

Chi di voi si diletta a staccare le pellicine e mangiucchiarle? Queste pellicine prendono il nome tecnico di cuticole e hanno un ruolo determinante per un’ottima manicure ma anche per la cura delle nostre unghia. Tenerle curate e sane fa una gran differenza.

Ma cosa sono? Sono quel lembo di pelle che ha il compito di proteggere l’unghia attorno al suo margine fisso. Si trovano alla radice dell’unghia e sono considerate antiestetiche se tagliata male , mangiucchiate o addirittura tirate via. Hanno una funzione importantissima che è quella di evitare che i batteri intacchino la crescita delle unghia stesse.
Evitare fastidiose infiammazioni, infezioni e problemi è sempre la soluzione migliore.

Le cuticole svolgono un’importante funzione protettiva perché agiscono da barriera contro batteri ed impurità esterne. Eliminarle è spesso sconsigliato ma molti usano un bastoncino d’arancio per ridurle o spingerle verso l’interno lasciandone una piccola porzione.

Uno dei principali problemi che colpisce le cuticole sono la loro tendenza a diventare secche. Questo porta a causarne:

  • sollevamento
  • sfaldamento
  • formazione di “pellicine”

La secchezza delle cuticole è spesso anche soggettiva. L’uso di detergenti aggressivi o prodotti per la casa senza l’uso di guanti protettivi, causano rossori ed infiammazioni non solo alla pelle delle nostre mani ma anche alle cuticole stesse. Ecco perché l’uso di prodotti naturali, come l’Olio Extravergine di Oliva, ci aiuta a prenderci cura delle cuticole rimediando al problema della secchezza.

Mantenerle sempre idratate è la regola numero uno! Ricorrere a rimedi naturali che spesso usiamo anche nella nostra alimentazione ci permette di beneficiare di prodotti che non servono solo alla nostra salute ma anche alla salute delle nostre mani, unghia e…cuticole!

Gli oli che possono essere usati per il trattamento delle cuticole sono:

olio d’oliva
• olio di mandorle dolci
• olio di jojoba
• olio di semi di lampone
• olio di ricino
• olio di argan
• burro di karité
• olio di riso

Questi oli forniscono idratazione e nutrimento sia alle nostre mani che alle nostre unghia. Hanno una composizione leggera e la pelle riesce ad assorbirli con facilità e con un effetto davvero meraviglioso.
Tra questi appena citati, l’olio di oliva è quello che produce più benefici ma anche più effetti. Viene usato anche per idratare capelli e tutto il nostro corpo nell’antichità, quindi perché non utilizzarlo anche noi?
Vediamo come applicarlo.

Olio di oliva: come applicarlo sulle Cuticole

L’olio di oliva è un prodotto ricco di vitamina E, vitamina K e lipidi. La sua composizione richiama molto il sebo della pelle umana ed è per questo che è un ottimo prodotto per la ricostruzione di questa.
Per far si che le nostre cuticole vengano idratate in modo ottimale e con una buona durata nel tempo, l’olio di oliva deve essere applicato almeno una volta la giorno.

Olio di oliva e Sapone di Marsiglia

Ingredienti:

  • Bastoncino di legno d’arancio o contagocce
  • Olio di oliva
  • Sapone di Marsiglia

Procedimento:

  1. Utilizzare un bastoncino di arancio o un contagocce così da poter applicare l’Olio Evo alla base di ogni cuticola
  2. Massaggiarle delicatamente con le dita
  3. Successivamente sciacquare con abbondante acqua e sapone di Marsiglia

Olio di oliva e Limone

Ingredienti:

  • Olio di oliva
  • Limone
  • Bastoncino di legno d’arancio

Procedimento:

  1. Preparare una miscela di 2 cucchiai di olio di oliva e 10 gocce di limone
  2. Riscaldare il composto
  3. Una volta che il mix è diventato abbastanza tiepidi, applicarlo con il bastoncino di legno d’arancio direttamente sulle cuticole
  4. La miscela può essere conservata in un luogo asciutto (può essere usato anche nei giorni successivi)

Olio di oliva e altri oli

Ingredienti:

  • Olio di oliva
  • Olio di mandorle o di jojoba

Procedimento:

  1. Unire l’olio di oliva con olio di mandorle o di jojoba
  2. Applicarlo sulle cuticole con l’aiuto di un bastoncino di legno d’arancio o con un pennellino

Ricordate che le cuticole sono delicate e non dovrebbero mai essere eliminate completamente.

Dai un tocco di benessere alle tue cuticole utilizzando uno di queste tre modalità e raccontaci la tua esperienza!

A cura di Anna Angeloro.
Appassionata di scrittura, laureata in lettere e beni culturali.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Olio Evo: un vero e proprio braccio di Ferro! L’Olio Extravergine di Oliva ha moltissime proprietà utili alla nostra salute. Si ricava dalla spremitura a freddo delle nostre olive. A differenza de...
Allattamento, Sì all’Olio Extravergine di Oliva! Una delle fonti di grasso migliori in assoluto per una mamma in fase di allattamento è proprio l’Olio Extravergine di Oliva: non cambia il sapore del ...
L’olio d’oliva: utile alleato contro la stitichezza I segreti dell'olio di oliva non finiscono mai, oltre ad essere un gustoso condimento da utilizzare a crudo su verdure, legumi, carne e pesce, può ess...
Perchè bere olio d’oliva a digiuno fa bene? Scopri i suoi effetti cardioprotettivi! Fino a pochi anni fa si conoscevano le qualità dell'olio di oliva soprattutto se usato come condimento, a crudo, oppure in cottura. Oggi, invece, le p...
Olio di Oliva: addio alla Sindrome Metabolica! Sempre più conferme che la dieta mediterranea e la regina del nostro Paese, benefica sotto molti aspetti. Tra questi è la volta della salute del cuore...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *