Peranzana: le olive dal sapore unico e raffinato

Le olive da tempo hanno un elevato potenziale commerciale, ma inutile negarlo, le migliori presenti sul mercato mondiale sono quelle pugliesi.

Vuoi sentire il profumo dell'olio fresco appena franto? Lo riceverai 24-48 ore dopo la spremitura in frantoio. Introvabile!

Olive per palati raffinati

La cucina italiana è vasta ed amata ovunque ma, tra i prodotti più desiderati, oltre alla pasta ed alla pizza, abbiamo le belle e famose olive, parte integrante della dieta mediterranea. Da tempo, grazie al clima mite e favorevole, la Puglia si contraddistingue per le sue famose olive e per l’olio da gustare a crudo. La qualità delle olive è tale da essere esportate ovunque ed è facile trovarle sulle tavole degli italiani e non solo. Sono belle da vedere, sono buone da mangiare e amano un palato raffinato.

Le olive Peranzane, sono quelle più particolare della Puglia. Prendono il nome dalla Provenza, furono introdotte da Raimondo di Sangro che verso il 1700, decise di diffonderle in Puglia, infatti, solamente qui è possibile trovarle. Parliamo di un’oliva di media grandezza, con una percentuale di acidità molto bassa e dal sapore molto equilibrato.

Sono olive raccolte a mano, come vuole la tradizione, hanno un’aroma raffinato dal sapore fruttato, un po’ amaro e leggermente piccante.

Olive Peranzana: ottime anche da tavola

Tra le olive presenti sul mercato italiano, quelle pugliesi, soprattutto le belle olive Peranzana del famoso triangolo di San Severo, Torre Maggiore e San Paolo di Civitate, sono le più gustose. Le olive da tavola sono inoltre quelle più consumate in quanto conservano l’autenticità del loro sapore, unico e raro. Parliamo di olive che hanno avuto il riconoscimento come “miglior prodotto tradizionale”, denominazione questa che ha accresciuto molto l’immagine del meraviglioso territorio pugliese.

Le olive Peranzana hanno una caratteristica, amano essere degustate nella loro interezza, infatti, quelle da tavola, sono le più favorite. E’ stato dimostrato che hanno un alto valore nutrizionale e salutare, il loro uso quotidiano è consigliatissimo. Favoriscono azioni benefiche grazie all’alto contenuto di fibre e di composti fenolici naturali. Le olive Peranzana sono sottoposte a rigidi controlli, garantiti dal Consorzio, segno questo della loro indiscussa qualità. Rappresentano un vero mercato di filiera in crescita e, per questo, la loro qualità è uno degli obiettivi non solo delle aziende ma di tutto il territorio pugliese.

Le olive Peranzana da tavola hanno per questo delle caratteristiche pregiate, soprattutto quelle nere, coltivate in maniera pura e non ibrida. Sono pronte per essere gustate in salamoia, dove resteranno alcuni mesi prima di essere consumate e mangiate. Il loro colore marrone, tendente al nero, con sfumature violacee è inconfondibile, l’odore è unico, allieta i sensi e sono molto saporite. Pronte per essere gustate e mangiate le olive Peranzana fanno sempre la loro bella figura. Colorano la tavola, sono amate da grandi e piccini e sono scelte dai migliori bar e ristoranti. Grazie ai loro benefici non devono mai mancare sulle nostre tavole.

Le olive Peranzana da tavola sono quelle più ricercate e se vogliamo allietare i nostri cari ospiti, non ci resta che rivolgerci alle numerose aziende pugliesi che con la loro cortesia e sensibilità sono pronte per regalarci momenti di intense emozioni.
Le olive Peranzana da tavola, un vero godimento per il palato e per i sensi, prodotte con le più antiche e sane tradizioni, non aspettano altro che essere parte integrante del nostro cibo quotidiano.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

La coltivazione della Peranzana a Torremaggiore Fra tutti i prodotti agricoli del territorio di Torremaggiore e dintorni quello che lo caratterizza di più ed è il prodotto che identifica questo terr...
Storia dell’olio d’oliva: origini e diffusione La storia dell'olio d'oliva inizia molto probabilmente nell'Asia Minore. Il riferimento all'olivo è contenuto già nel vecchio testamento, infatti, la ...
Olive da mensa: dove acquistare la miglior cultivar? Per un aperitivo o come contorno da sola o con altre verdure le olive da mensa sono sempre presenti sulle tavole degli italiani, e non solo, ma quale ...
L’olio di Peranzana L'olio extravergine di oliva di Peranzana si ricava dall'omonima cultivar Peranzana o Provenzale. Essa e' presente prevalentemente in un ristretto ter...
Olio di oliva Peranzana: prodotto DOP pugliese Tra le olive usate per la produzione di olio nella solare e fruttuosa terra pugliese, la Provenzale, detta anche Peranzana, è una varietà di olive sfr...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *