Un regalo originale a Natale? Bottiglie di olio extravergine pugliese decorate

idee regalo bottiglie olio natale
Mangia sano. Degusta l'Olio Nuovo 2018 direttamente dal Frantoio

ACQUISTA ORA

Olio prodotto in Puglia da Spremitura a Freddo. 100% Italiano.
Confezionato in frantoio. Per sentire l'intenso profumo di fresco. Sempre.

Natale tempo di luci, di addobbi, tempo di corse forsennate al regalo durante le quali in un attacco compulsivo di acquisti si perde di vista l’altro e ciò che veramente desidera. Così il senso vero di scambiarsi i regali, di condividere un momento speciale, perde il suo significato per lasciare posto a qualcosa di effimero. Quel momento che in origine era religiosità ora diventa consumismo. Eppure un regalo unico, originale e versatile ci sarebbe, eleganti bottiglie di olio extravergine di oliva pugliese finemente decorate! E senza stressarsi troppo!
Proveremo a spiegarti il perché di questa scelta.

Natale: voglia di pace…voglia di ulivo

Sarebbe meraviglioso se tutti ci apprestassimo a vivere il Natale, così come andrebbe vissuta questa festività, in modo intimo e immateriale. Riscoprendo il vero senso dello spirito natalizio senza ridurre tutto ad un arido scambio di regali inutili. Se ci preparassimo, per tempo a ritrovare eccezionalmente fratelli, nonni, zii e cugini, pensare alla loro accoglienza, a cosa fare insieme a loro e per loro, perché il Natale è famiglia, è celebrazione.
Il Natale è solidarietà, è condivisione profonda dei problemi degli altri è donare in senso lato un po’ di se stessi a chi è in difficoltà.
Il Natale, in sostanza è Pace, un valore ormai compromesso che contiene in sé, proprio tutti questi elementi: rispetto, accoglienza, aiuto, partecipazione e cura, scambio e confronto. Perché allora non trascorrere un Natale con i tuoi cari, portando loro in regalo proprio olio d’oliva? La cui pianta simbolo di pace, veniva considerata da intere civiltà: “sacra”. E ancora…sapevi che il nome “Cristo”, il Salvatore che rinasce bambino, significa in ebraico “unto”?

Altri dieci buoni motivi per regalare anche a natale olio extravergine

regalare bottiglie di olio a natale

Per la sua ormai nota composizione acidica, con predominio di acidi grassi monoinsaturi in un perfetto equilibrio di polinsaturi, per il suo alto contenuto di vitamina E, di provitamina A e di antiossidanti, l’olio extravergine d’oliva rimane a nostro avviso il miglior “cadou” per tutte le occasioni! Perché se consumato a crudo:

  • Aiuta la circolazione e fa bene al cuore.
  • Regola la pressione arteriosa.
  • È il più potente antiossidante esistente in natura.
  • Metabolizza lipidi e carboidrati.
  • Abbassa il colesterolo ed elimina i radicali liberi.
  • Riduce zuccheri e grassi nel sangue.
  • Elimina la sonnolenza e riduce il bisogno di dormire, in quanto favorisce l’apporto di ossigeno.
  • Rinforza il sistema immunitario.
  • Ha potere antibatterico, antivirale e antimicotico.
  • È diuretico e depura l’organismo.

Ti sembra poco? In un’unica occasione hai accontentato tutti: mamma, papà, figlia, il fidanzato o la fidanzata, gli amici, i colleghi e chissà chi altri ancora!
Hai accontentato lei, che in cucina ci mette passione, sapore e gusto per stupire anche a Natale tutti i commensali. Lei, che continua a voler attrarre il proprio uomo, mantenendo la pelle del corpo e del viso eternamente giovane, lei che adora prendersi cura dei propri capelli e delle proprie mani!
Hai accontentato lui, che cede alla crisi di mezza età e di nascosto usa olio d’oliva contro le rughe. Lui, che ancora salta la staccionata, senza che gli venga un “colpo”, e solo per far colpo! Lui, che trascorre il weekend in garage tra viti e bulloni, amante del bricolage e più semplicemente lui, che aspirerà sempre ad essere un ottimo “amante”.

Ghirlanda natalizia con rami di ulivo

Per il prossimo Natale ti proponiamo una ghirlanda fai-da-te con foglie di ulivo: semplice, veloce e trasversale…per gli amanti del verde e per chi si trova temporaneamente “al verde”…

Occorrente

  • rami di ulivo, lunghi 80 centimetri
  • fil di ferro grosso
  • fil di ferro sottile
  • decorazioni natalizie a scelta

Creazione

  1. Forma con il fil di ferro grosso, un cerchio dal diametro di cm 50.
  2. Appoggia i rami dell’ulivo attorno al cerchio e fissali con del filo di ferro sottile.
  3. Una volta fissati i rami potrai decorare la tua ghirlanda come meglio preferisci, con cuoricini rossi che simboleggiano i giorni dell’avvento, con piccole renne di peluche e tanto altro…

“Eravamo così poveri che a Natale il mio vecchio usciva di casa, sparava un colpo di pistola in aria, poi rientrava in casa e diceva: spiacente ma Babbo Natale si è suicidato”.
(Jake La Motta)

 

Ti abbiamo convinto? Per questo Natale il peggio è passato…! Guarda le nostre proposte regalo.

A cura di Anna Patella,
laureata in Sociologia della comunicazione.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla newsletters

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Ampolla di Olio Evo come Bomboniera: un’idea tutta originale! E’ ormai un dato di fatto che la maggior parte degli oggettini simbolici usati come bomboniere, così di moda ogni anno, non siano altro che gingilli i...
Bomboniera per la tua Laurea? Scegli bottiglie artigianali con olio Olio Evo! Per il battesimo di tuo figlio, la tua laurea, il giorno del tuo matrimonio scegli un pensiero utile, grazioso e ricco di significato per ringraziare ...
Bomboniera gastronomica per il tuo matrimonio? Scegli l’olio extravergine di oliva La nuova tendenza che negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede è ormai quella di regalare a parenti e amici, invitati alle proprie nozze, un d...
L’olio pugliese: ideale per una bomboniera o idea regalo originale L'olio pugliese è un prodotto IGP pregiato, il simbolo del nostro Belpaese, della sua storia e degli usi e costumi che valorizzano il territorio e la ...
Bomboniera per Battesimo? Scegli bottiglie con olio Evo! Limitarsi a scegliere un sacchetto porta confetti con un oggetto che sarà sicuramente destinato a diventare un soprammobile impolverato, è un regalo g...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *