Una Torta alle Carote e all’Olio di Oliva: tutta da gustare!

Una torta alle carote e all’Olio di Oliva: tutta da gustare!
Mangia sano. Degusta l'Olio Nuovo 2018 direttamente dal Frantoio

ACQUISTA ORA

Olio prodotto in Puglia da Spremitura a Freddo. 100% Italiano.
Confezionato in frantoio. Per sentire l'intenso profumo di fresco. Sempre.

Un dolce semplicissimo da fare, senza latte e derivati, fatto da una consistenza meravigliosa composta dalla dolcezza delle carote abbinata a pochissimi ingredienti che non mancano mai nelle nostre cucine e quale tra questi se non l’irrinunciabile Olio Evo?

Torta di Carote e Olio Evo: ingredienti e preparazione

Un dolce per la colazione con pochi e salutari ingredienti a disposizione. Niente burro, niente cioccolato, solo uova e qualche mazzetto di carote in frigo, poca farina sul fondo, zucchero e olio di oliva.

Ingredienti

  • 250 g di carote (circa 3 carote medie)
  • 120 g di farina per dolci (per me tipo 0)
  • 120 g di farina integrale
  • 180 g di zucchero di canna chiaro (più un po’ per la finitura)
  • Mezzo bicchiere di olio extravergine d’oliva (circa 80 g)
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci

Preparazione

  1. Lavare le carote, privale delle estremità e grattugiarle con una grattugia a fori grossi
  2. In una ciotola mettere le uova e lo zucchero e lavorare con uno sbattitore elettrico fino a ottenere un composto chiaro e spumoso
  3. Aggiungere l’olio e le carote grattugiate ed incorporare il tutto
  4. Unire, infine, entrambe le farine un po’ alla volta e setacciarle con il lievito
  5. Quando avrai ottenuto una pastella senza grumi versala in una teglia oliata e infarinata oppure foderata con carta forno.
  6. Cospargi la superficie zucchero di canna e cuoci in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 40/45 minuti verificando la cottura con uno stuzzicadenti
  7. Lasciare intiepidire, sformare e raffreddare completamente su una gratella prima di trasferire su un vassoio da portata.

Il dolce è pronto per essere gustato. A colazione, dopo pranzo, a merenda o anche per terminare la cena con qualcosa di zuccheroso.

Olio Evo e Carote: un connubio perfetto

La carota è ricca di betacarotene, vitamine C, D e E e vitamine del gruppo B. Possiede anche sali minerali (sodio, potassio, calcio), fibre e fitoestrogeni. Una sua proteina, l’estensina, ha un’importante funzione per l’idratazione cutanea.
Ma il vero pregio della carota è proprio l’elevatissimo contenuto di betacarotene, il precursore della vitamina A.

È una vitamina fondamentale per la pelle in quanto ne promuove la rigenerazione. Grazie alla sua azione fortemente antiossidante è utilissima per contrastare gli effetti negativi dei raggi UV, prevenire invecchiamento, secchezza cutanea e irritazioni, mantenere la pelle elastica e giovane nel tempo.

L’importanza di un consumo costante di carotenoidi è stata analizzata da diversi studi con risultati molto eterogenei in quanto “isolare” gli effetti benefici di un solo alimento della nostra dieta non è affatto semplice.

Alcune ricerche molto accurate hanno però dimostrato alcuni positivi effetti riferibili ai carotenoidi: primo di tutti il potere antiossidante.
Questa capacità antiossidante starebbe alla base della prevenzione sia per le malattie dell’apparato circolatorio che per i tumori.

Uno studio, ha seguito un gruppo di donne in menopausa per 12 anni, controllando il loro livello di molecole antiossidanti nel sangue, beta-carotene ma anche altre sostanze, e lo sviluppo del tumore del colon.
Ne è emerso che i livelli di beta-carotene erano inversamente correlati all’incidenza di tumore del colon: se ne deduce che il beta-carotene potrebbe essere protettivo per questo tipo di affezione.

Molto più studiati e provati sono invece gli effetti positivi delle carote sulle malattie cardiovascolari, non solo grazie alle proprietà dei carotenoidi, ma anche della fibra che contengono.

Una considerazione sull’assumere beta-carotene, cioè la sua capacità di passare dall’alimento al nostro organismo, facilitata dalla presenza di sostanze grasse, si consiglia di consumare le carote con olio extravergine di oliva.

In questo modo si riesce ad usufruire al massimo di tutte le proprietà benefiche, date non solo dal beta-carotene ma anche, in quantità minore, dalla vitamina C.

 

Prepara questa meravigliosa Torta alle carote e all’Olio Evo e raccontaci cosa ne pensi!

 

A cura di Anna Angeloro.
Appassionata di scrittura, laureata in lettere e beni culturali.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla newsletters

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Pomodori secchi sott’olio? Ecco alcune ricette per prepararli e conservarli Con la bella stagione e il calore dell'estate, la regione della Puglia si colora delle tradizionali distese di pomodori lasciati ad essiccare al sole....
Una golosa ricetta della ciambella all’olio di oliva La ciambella con olio di oliva è un alimento sano, creato con ingredienti di prima qualità e può essere realizzato da chiunque, vista la sua facile pr...
Crostata integrale con olio di oliva: la ricetta Le crostate sono trai dolci più diffusi e adorati da grandi e piccini.  Cerchi una ricetta integrale con olio extravergine per preparare la pasta frol...
Come preparare l’olio di oliva aromatizzato all’aglio Stai cercando la ricetta per preparare l’olio extravergine aromatizzato all’aglio? In cucina non ci si stanca mai di sperimentare, soprattutto quando ...
Oliva Bella di Cerignola: dalla pianta alla tavola Carnosa e saporita, questa varietà di cultivar pugliese autoctona ha soggiogato le tavole italiane e di tutto il mondo grazie alla sua elevata qualità...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *