Le olive pugliesi per la spremitura diretta in frantoio

olive verdi e semimature

Per gli amanti dell’olio e dei prodotti di qualità comprare olio al supermercato è sicuramente una scelta poco saggia e soprattutto non in grado di appagare il palato. Proprio per questo può essere consigliato acquistare olive pugliesi per ottenere un vero olio extra vergine di qualità.

Dove acquistare olive da olio?

Le olive da olio possono essere acquistate attraverso due canali: il produttore ed il frantoio. Il produttore è la via da privilegiare per chi vuole conoscere le proprie olive fin dall’albero. Il produttore offre la sicurezza di cogliere le olive al giusto grado di maturazione in modo da avere il migliore sapore e soprattutto conservare un’alta percentuale di qualità organolettiche. Grazie alla conoscenza della materia è in grado anche di determinare la possibile resa delle olive e quindi le stesse saranno comprate sempre al giusto prezzo.
Il frantoio è la seconda opportunità, anche in questo caso il rapporto fiduciario è molto importante. Scegliere il frantoio può essere l’opzione giusta soprattutto per chi vuole olive pugliesi, ma abita lontano dalla zona. I frantoi, infatti, possono ordinare e far arrivare le olive scelte dal compratore per poi eseguire la molitura con la tecnica preferita da quest’ultimo, è comunque da preferire la spremitura a freddo. In Italia, grazie agli oltre 6000 frantoi presenti sul territorio, è possibile avere in tutta Italia olive pregiate ed è possibile visitarli, scoprendo tutti i segreti dell’olio di oliva e delle tecniche di spremitura.
Sia nel caso in cui si decida di comprare olive al frantoio che dal produttore è possibile decidere di fare gruppi di acquisto, cioè gruppi di famiglie che decidono di comprare insieme grossi quantitativi al fine di risparmiare, in questo caso soprattutto sui costi di trasporto.

Olive pugliesi per ottenere un olio di qualità superiore

Perché scegliere proprio le olive pugliesi? I motivi sono tanti, in primo luogo, vista la gran quantità di produzione di olive di prima qualità, è facile ottenere la materia prima. Non solo questo, a distinguere l’oliva pugliese è la qualità dell’olio prodotto. Comprando olive al frantoio si potrà degustare un olio eccellente fin dal giorno della produzione, sarà possibile avvertire il pizzicore tipico dell’olio novello, ricco di sostanze antiossidanti, ad esempio la vitamina E, che prevengono anche la comparsa di tumori. I flavonoidi contrastano l’effetto dei radicali liberi e prevengono l’invecchiamento cellulare. Grazie a tutte queste qualità l’olio pugliese svolge anche una funzione di protezione sui vasi sanguigni e aiuta a prevenire i problemi cardiaci.

In Puglia l’amore per le olive parte dalle piante e quindi dalla coltivazione che segue tutte le regole per mantenere in vita olivi secolari. La raccolta viene eseguita a mano e subito dopo le olive vengono portate al frantoio per la molitura. Alla particolare dedizione al lavoro si aggiunge il clima favorevole che contribuisce ad ottenere un prodotto eccellente. Le particolari caratteristiche del terreno inoltre conferiscono un sapore intenso che rende l’olio d’oliva pugliese perfetto anche da assaporare a crudo.

Vuoi sentire il profumo dell'olio fresco appena franto?

Per sentire l'intenso profumo di fresco. Sempre.
Olio Cristofaro: presente nella guida internazionale FLOS OLEI 2018. Classificato come uno dei migliori extravergine nel mondo

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Come deve essere un olio extra vergine d’oliva di Qualità? Per definire come dev’essere un olio extra vergine d’oliva di Qualità, dovremmo tener presenti diversi parametri caratteristici.L’acidità, il nu...
Olio extra vergine di oliva: come riconoscere l’originale L'olio extra vergine d'oliva è uno dei prodotti made in Italy che hanno reso il nostro Paese famoso in tutto il mondo. Negli ultimi tempi, però, non s...
I flavor: caratteristiche sensoriali determinate dal tipo di cultivar I flavor identificano l'impressione sensoriale dell'olio di oliva, determinato principalmente dai sensi chimici del gusto e dell'olfatto. Vediamo i va...
Prezzo olio di oliva: quali sono i fattori determinanti? Da cosa dipende? Il periodo migliore per comprare olio extravergine di oliva di qualità è l'autunno quando, andando direttamente dal produttore o recandosi al frantoio...
Vendere Olio Extra Vergine d’oliva? Bisogna saper trasmettere fiducia! Siamo invasi da continue frodi online e offline. Per chi produce e vende Olio Extra Vergine d'Oliva comincia a essere un mestiere davvero difficile. M...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *