Olio Evo: rimedio efficace contro l’Herpes Labiale

L'Olio Evo: rimedio efficace contro l'Herpes Labiale
Mangia sano. Degusta l'Olio Nuovo 2018 direttamente dal Frantoio

ACQUISTA ORA

Olio prodotto in Puglia da Spremitura a Freddo. 100% Italiano.
Confezionato in frantoio. Per sentire l'intenso profumo di fresco. Sempre.

L’herpes è un’infezione virale molto sgradevole, che rimane nascosta per molto tempo all’interno del nostro corpo e che viene generalmente riattivata quando le difese immunitarie si indeboliscono. Esistono svariati rimedi per combattere l’Herpes e tra questi non poteva di certo mancare l’Olio Extravergine di Oliva. Vediamo come!

L’olio Evo: un rimedio naturale contro l’Herpes

Tra i trattamenti che possono regalarci un po’ di sollievo sia prima che dopo il brutale attacco dell’Herpes al nostro corpo, abbiamo:

  • Lisina
  • Olio dell’albero del tè
  • Olio di origano
  • Bicarbonato di sodio
  • Melissa
  • Echinacea
  • Sale Epsom
  • Gel aloe vera
  • Olio d’oliva
  • Amido di mais
  • Goldenseal
  • Tisana
  • Tè verde
  • Radice di liquirizia
  • Polvere di Domeboro

Ognuno di questi ha il compito di combattere il problema, attenuare il prurito sempre più fastidioso e prevenire l’insorgenza di pustole più potenti. E tra questi si contraddistingue l’Olio Extravergine di Oliva.

L’olio di oliva, di cui apprezziamo le grandi proprietà idratanti, è ricco di antiossidanti ed è uno dei migliori rimedi naturali per il trattamento dell’herpes.

Cosa ci serve

  • Una tazza di olio d’oliva
  • 10 gocce di olio di lavanda
  • 2 cucchiai di cera d’api
  • Sfera di cotone

Cosa bisogna fare

  1. Riscaldare l’olio d’oliva e mescolarlo con l’olio di lavanda
  2. Aggiungere successivamente la cera d’api
  3. Riscaldare il tutto e passato del tempo, togliere dal fuoco il composto
  4. Quando ormai si è raffreddato, applicare sulle piaghe con un batuffolo di cotone

Quanto spesso bisogna fare questo trattamento

Applicalo 2-3 volte durante l’arco della giornata.

Perché funziona

Questo rimedio fai da te contro l’herpes darà un sollievo immenso ed immediato dal dolore e dal prurito che accompagnano le ferite. L’olio d’oliva ha dimostrato proprietà antimicrobiche e antivirali. Non è solo un bene per la salute cardiaca, ma può anche essere usato per trattare l’infezione da herpes. L’olio di lavanda calmerà la pelle infiammata, mentre la cera d’api lo idrata.

Perchè l’Herpes compare?

L’herpes è una patologia cutanea molto fastidiosa e antiestetica. Si manifesta prevalentemente su

  • labbra (herpes labiale)
  • viso
  • genitali

con arrossamenti abbastanza evidenti e dolorosi sotto forma di vescicole.

Responsabile è il virus definito Herpes simplex. La sua caratteristica è quella di “annidiarsi nel corpo” una volta che vi è penetrato. Può rimanere latente nel sistema nervoso per diversi anni. Se il sistema immunitario è forte, è in grado di tenerlo sotto controllo e di far sì che non degeneri.

Il principale fattore scatenante della fuoriuscita dell’herpes è l’abbassamento delle difese immunitarie. A provocarlo possono essere alterazioni nella flora batterica intesinale, l’eccesso di alcol, l’assunzione di farmaci antibiotici e un’esposizione prolungata ai raggi del Sole.
Lo stress è un’altra condizione, molto importante, che favorisce la manifestazione dell’herpes, poiché trasforma il normale equilibrio dell’organismo riducendone la risposta immunitaria. Alcuni mostrano una particolare predisposizione a questo fastidio e dovranno quindi prestare molta attenzione a questi fattori scatenanti.

Prima di fare la propria comparsa, l’herpes si manifesta con bruciore e prurito nella zona delle labbra, che sono una delle parti più sensibili del viso, e del naso.
Entro qualche ora, il prurito lascia il posto a vesciche e bollicine arrossate. In genere durano solamente qualche giorno. La vescica tenderà ad asciugarsi e al suo posto si formerà una crosta.
Chiamata volgarmente “febbre al labbro”, può essere associato anche a questi sintomi:

  • dolore localizzato;
  • febbre;
  • linfonodi del collo ingrossati.

Si acutizza quando il sistema immunitario si indebolisce per motivi vari:

  • stress e/o stanchezza fisica o emotiva;
  • malattie infettive;
  • eccessiva esposizione al sole;
  • allergie;
  • carenze nutrizionali;
  • ciclo mestruale.

Bisogna state attenti a:

  1. Evitate di toccare continuamente l’herpes
  2. Prima e dopo la medicazione ricordatevi di lavarvi bene le mani, per evitare infezioni
  3. Evitate di condividere con altre persone oggetti che possono essere entrati in contatto con l’herpes (es. burrocacao, rossetti, asciugamani, bicchieri, posate ecc…)

Piccoli accorgimenti che servono per non contagiare o essere contagiati da questo fastidiosissimo virus. Combatterlo con rimedi naturali giusti, come l’Olio Evo, è uno dei modi per tenersi sempre pronti ed allontanare questa “piaga”.

 

Hai mai pensato di usare l’olio di oliva come rimedio fai da te contro l’Herpes? Parlacene!

 

A cura di Anna Angeloro.
Appassionata di scrittura, laureata in lettere e beni culturali.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla newsletters

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Massaggio Olio di Oliva: un toccasana per il nostro corpo “Emolliente, lenitivo, cicatrizzante, nutriente, antiossidante, protettivo…” sono una piccola parte delle caratteristiche che descrivono al meglio l’o...
Ruolo dell’olio di oliva nell’insorgenza del cancro In Europa, i tumori sono responsabili del 20% circa di tutti i decessi. I tassi di mortalità per neoplasia sono però più elevati nei paesi dell'Europa...
L’Olio Extravergine di Oliva per la salute del Fegato! L’Olio Extravergine di Oliva è un grasso che nasconde tantissimi segreti e non può essere confrontato a nessun altro olio vegetale. Il suo consumo rid...
Resta in forma con l’Olio Extravergine di Oliva: rassoda e tonifica! L’Olio Evo è un ottimo rimedio per rassodare e tonificare la pelle e il corpo, partendo dalle foglie e arrivando al suo frutto. Olio Extravergine di O...
Olio Evo e Sale: una nuova formula per la tua cervicale! Molte sono le persone che soffrono di cervicale e i farmaci sono gli unici rimedi che la gente conosce. Ma se non fosse così? Se ci fosse una nuova fo...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *