Cocktail all’Olio di Oliva: per un’estate all’insegna dell’Extravergine

L’olio Evo è il miglior alleato per il nostro benessere. Le sue molteplici proprietà e i suoi strabilianti benefici sono accertati sia in cucina che nella cosmesi ma anche e soprattutto nella medicina. Ma se oggi ne scopriamo un altro di uso? Magari associato a bar e pub? No, non si tratta di usare l’olio di oliva come condimento per panini o come contorno per insalate, ma all’interno di un cocktail. Leggi per credere!

Cocktail all’Olio di oliva: tra tradizione ed innovazione

La cosa più piacevole è quella di festeggiare un evento, che va dal compleanno alla laurea, dall’anniversario ad un semplice aperitivo con gli amici, ed ogni scusa e buona per brindare con le persone che più ci fanno stare bene.
Per momenti come questi moltissime sono le alternative: cenone, discoteca, seduti al parco. Qualsiasi sia ciò che scegliete c’è sempre qualcosa che accomuna tutti: il cosiddetto “cin cin”.

E cosa prevede il nostro cestino? Sicuramente la tradizione ci insegna ad usare bevande come champagne, moscato, vino bianco o rosso, spuntate dolce o secco. Niente di meglio che brindare con delle bollicine!
Ma se ci fosse qualcosa di veramente diverso e che lascia tutti a bocca aperta? Se esistesse una bevanda in grado di farci dire: “è impossibile!”?

Beh, quella bevanda esiste ed è l’Olio di Oliva usato come cocktail.
Mettere in tavola un prodotto come l’Olio Evo è sempre sintomo di tradizione, gusto e prelibatezza.
Mettiamo da parte le bollicine e facciamo “cin cin” con dell’ottimo cocktail all’Olio di Oliva.
Il cocktail all’Olio Evo è inconsueto per chi ama usare l’olio di oliva sulle bruschette, per condire insalate o piatti della tradizione, ma è anche vero che il suo uso è aperto ad ogni evenienza e questa volta lo è anche per creare un drink diverso dal solito.

Diverse sono le ricette con cui preparare un buon cocktail con Olio Evo. Vediamone alcuni.

The Oliveto

Cocktail nato da un bartender londinese da un’idea di Philip “Pip” Hanson. È un vero capolavoro soprattutto a chi ama il sapore del Gin e del Licor 43. E anche questa volta l’oro liquido non finisce di stupirci.

Ingredienti

  • 6cl Gin
  • 1cl Licor 43
  • 3cl succo di limone fresco
  • 1cl sciroppo di zucchero
  • 1,5cl Olio Extravergine di Oliva
  • 1 albume
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

  1. Nello shaker, inserire tutti gli ingredienti e agitarli senza aggiungere ghiaccio
  2. Agitare per circa 2 minuti
  3. Filtrare in un bicchiere riempito con del ghiaccio per terminare l’opera

Perché “Pip” ha deciso di usare l’Olio Evo nelle sue ricette?

In questo senso ho pensato di utilizzare l’olio extra vergine di oliva con il gin, in quanto avevo a disposizione un prodotto di alta qualità il cui sapore non risultava troppo preponderante e sembrava unirsi bene al distillato. Quindi ho realizzato che se avessi usato un bianco d’uovo nel cocktail non avrei neanche avuto bisogno di fare ‘fat-washing’ con il gin. Avrei potuto mettere l’olio direttamente nel cocktail e l’albume lo avrebbe emulsionato!

Bloody Mary con Olio Evo

Ingredienti

  • 18cl succo di pomodoro
  • 9cl vodka
  • 3cl succo di limone
  • Salsa Worcester
  • Sale, pepe e paprika
  • Alcune gocce di Olio Evo

Procedimento

  1. All’interno di uno shaker, inserire tutti gli ingredienti e agitarli per circa 2 minuti
  2. Filtrare il tutto in un bicchiere contenente già del ghiaccio per terminare l’opera

Frozen Oil al radicchio

Ingredienti

  • 2 foglie di radicchio
  • 6cl di Rum scuro
  • 0,75cl di simple syrup (sciroppo ottenuto dal mix di acqua e zucchero in parti uguali)
  • 3cl di Lime spremuto
  • 600ml di ghiaccio a scaglie
  • 4cl di Olio Evo

Procedimento

  1. Per realizzarlo viene usata una tecnica specifica chiamata Frozen
  2. Mettere tutti gli ingredienti in un frullatore (blender) a doppia velocità
  3. Far girare il blender per 20 secondi al altissima velocità e poi per 25 secondi a bassa velocità
  4. Il cocktail è così pronto per essere servito e adornato con una foglia di radicchio

Ed ecco qui, un’alternativa alle amate bollicine. Il cocktail all’Olio di Oliva è qualcosa che stuzzicherà il vostro palato e che porterà sulle vostre tavole qualcosa di tradizionale ma al tempo stesso innovativo.

Hai mai assaggiato un cocktail con Olio di oliva? Raccontaci la tua esperienza!

A cura di Anna Angeloro.
Appassionata di scrittura, laureata in lettere e beni culturali.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *