È possibile usare l’Olio Evo come metodo pre-rasatura? Ecco qualche consiglio utile!

Sono noti a tutti gli usi che facciamo dell’olio di oliva, tutti legati al mondo della cucina. Tra condimenti, frittura, semplice abbellimento, solo per insaporire i cibi. Ma sappiamo anche che l’Olio Evo è famoso per i benefici che apporta, è addirittura considerato nutraceutico. Non ci resta che scoprire se queste infinite proprietà siano adatte anche agli uomini che amano curare la propria barba e se può essere un ottimo prodotto prima ancora della rasatura. Non ci resta che scoprirlo!

L’olio di oliva e le sue proprietà per una pre-rasatura

La pelle di un uomo è nettamente differente da quella di una donna per alcune suo specificità. Tra queste, spicca l’acidità della pelle, superiore in quella dell’uomo con un valore di PH compreso tra 4,5/5 rispetto a quello della donna che si aggira introno a 5,5.
È un fattore positivo perché la pelle dell’uomo è protetta dalle infezioni batteriche ma è anche negativo perché è più soggetta ad irritazioni.

Altra caratteristica rilevante della pelle maschile è la presenza di un sistema pilifero molto sviluppato. In particolare, la barba è costituita da circa 8.000/12.000 peli con una crescita media di 13,7 centimetri all’anno.
La rasatura è un’operazione delicata, comporta una ripetuta rimozione di parte del film idrolipidico e degli strati superficiali dell’epidermide, causando alla cute, se mal eseguita o effettuata con strumenti e prodotti cosmetici non adatti, alterazioni del suo equilibrio con comparsa di fenomeni come irritazioni, secchezza, micro-tagli, impurità e piccole infezioni.

Molti hanno una pelle sensibile e questo a volte più risultare problematico, addirittura circa il 62% della gente dichiara di avere una pelle di questo tipo. È difficile abituarsi ai prodotti convenzionali per la rasatura perché le sostanze chimiche che li compongono sono aggressive e spesso non risolvono il problema ma lo attenuano.
Per esempio sono attestati scientificamente gli effetti nocivi degli schiumogeni, come il noto sodium lauryl sulfate: a livello superficiale è una sostanza irritante ma a livello più profondo può seriamente danneggiare gli strati cutanei, i follicoli e le mucose.

La nostra pelle può reagire male ai prodotti chimici delle creme depilatorie, portando a rossori e irritazioni, causando spiacevoli fastidi e rendendo la pelle ancora più vulnerabile.

Sono numerosissimi i prodotti per la pre-rasatura o per lenire la cute o ancora gli stessi dopobarba che risultano forti tanto da irritare e seccare la pelle.
Per gli uomini l’appuntamento con una buona rasatura è quasi tutte le mattine.
Perché allora non usare un prodotto alternativo e sicuramente più genuino? Ecco allora che l’olio di oliva ne diventa nuovamente principe indiscusso.

Un prodotto straordinario, ricco di sostanze nutritive come:

  • la vitamina E
  • radicali liberi che contrastano l’invecchiamento della pelle
  • vitamina A che impedisce la secchezza delle mucose
  • il beta-carotene, che dona elasticità alla pelle
  • acidi che sono cicatrizzanti

L’olio di oliva offre a noi comuni mortali innumerevoli usi alternativi che proprio grazie a queste sue particolari caratteristiche si presta in maniera perfetta ad altri impieghi, tra cui una pre-rasatura perfetta.
È facile da trovare, spesso anche più economico di molti prodotti ed è super idratante. Una soluzione per la depilazione assolutamente da provare.
Vediamo come usare l’olio di oliva nel procedimento della pre-rasatura.

Olio di oliva per una perfetta pre-rasatura

Procedimento

  1. Versare l’olio di oliva in una mano o all’interno di una ciotola. Se bisogna rasare una piccola area, ne basta una quantità ridotta.
  2. Ungere le mani e massaggiare delicatamente la zona che dobbiamo rasare, il tutto per qualche minuto.
  3. Questo permetterà alla pelle di assorbire tutti i nutrienti dell’olio come la vitamina E, un ottimo antiossidante che va a contrastare l’invecchiamento cutaneo.
  4. Se si sta usando l’olio di oliva per la prima volta come crema per la rasatura, è consigliabile passare il rasoio su piccole parti prima di coprirne aree più estese, così da capire al meglio come proseguire.
  5. Il rasoio deve essere utilizzato senza esercitare forti pressioni, lasciandolo quasi scivolare sulla pelle.
  6. L’olio agisce come lubrificante così che le stesse lame scorrano facilmente senza aver paura di tagliarsi.
  7. Una volta che la rasatura è terminata, è possibile usare l’olio di oliva come dopobarba o in sostituzione a molti prodotti che solitamente vengono usati dopo al rasatura. L’olio di oliva donerà alla pelle: idratazione, nutrimento e protezione, il tutto in modo naturale.

Tra i numerosissimi vantaggi, quello dell’uso dell’olio di oliva per la rasatura permette di poter osservare cosa stiamo radendo, senza aver paura di passare la lametta su zone già irritate, o con la presenza di brufoli o foruncoli che potrebbero essere coperti dalla schiuma.

L’olio di oliva è davvero un ottimo prodotto sia per la pre-rasatura che per dopo. Prepara la pelle ad essere protetta, è un ottimo emolliente naturale, lenisce la cute e la nutre rendendola luminosa e giovane.

Perché non provarlo? Raccontateci la vostra esperienza!

A cura di Anna Angeloro.
Appassionata di scrittura, laureata in lettere e beni culturali.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Vuoi curare la cute dei capelli in modo naturale? Prova con l’olio di oliva! L'olio di oliva possiede capacità lenitiva, emolliente, idratante e rinvigorente e per questo motivo viene utilizzato anche per la cura di capelli e c...
Olio Evo e Aceto di Mele: come usarli sulla nostra Pelle L’Aceto di Mele e l’Olio di Oliva sono due prodotti molto versatili. Nelle nostre case solitamente non mancano mai dato che sono alla base di piatti g...
Olio Evo e Zucchero: un incontro fatto solo di dolcezza! L’Olio Extravergine di Oliva e lo Zucchero sono due ingredienti molto importanti sia per la nostra dieta che per la cura del nostro corpo. L’Olio Evo ...
Curare i tatuaggi con crema idratante all’Olio di Oliva Il tatuaggio è la tecnica più usata in questi anni per farsi disegnare sul corpo nomi di persona, parole e frasi spesso scritte anche in altre lingue,...
Problemi di rughe? Scopri come usare l’olio di oliva come contorno occhi L'olio di oliva, usato come elisir di bellezza per il viso, diventa un potente alleato per contrastare i primi segni dell'invecchiamento cutaneo e nut...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *