L’Olio di oliva: come aumentare il seno in modo naturale

Molte sono le donne che ad un certo punto della loro vita hanno il desiderio di vedere il loro seno più bello e florido. Per molte, questo, simboleggia la bellezza di una donna esaltandone anche le forme. Ricorrere alla chirurgia estetica è una soluzione sbagliata quando a disposizione abbiamo mezzi naturali, ed esercizi da effettuare, per avere un risultato più efficace e bello da vedere. Ma qual è il ruolo dell’Olio Evo in tutto questo? Scopriamolo!

Il seno cresce spontaneamente durante la pubertà e durante il corso della vita cambia e si modella al nostro corpo. La fasce d’età in cui questo accade è 8-13 anni fino ai 20 anni dove il nostro seno ha raggiungo il suo massimo punto di crescita.

Nonostante le dimensioni del seno siano in parte determinate dal DNA, altri sono i fattori che lo vedono protagonista:

  • peso
  • massa muscolare
  • età

Non ricorrere alla chirurgia estetica è sempre la soluzione migliore ed è per questo che esistono esercizi specifici e alimenti su cui basare le nostre giornate e la nostra dieta.

Mangiare grassi “buoni”

Il seno è costituto da tessuti grassi, adiposi, e fin quando non avremo guadagnato maggior grasso corporeo, questo non comparirà così facilmente. L’uso dei grassi monoinsaturi sono l’opzione migliore per far si che il seno aumenti. Ma dove troviamo questi grassi buoni?

  • Nell’olio di oliva
  • Nelle noci
  • Nel formaggio
  • Nell’avocado
  • Nello yogurt
  • Nel muesli

Evitare l’uso di grassi saturi poiché hanno il principale obiettivo di depositarsi proprio nelle aree del nostro corpo che le donne vorrebbero vedere perfette: cosce, fianchi, glutei, pancia. Ma il problema di questi grassi saturi e che intaccano anche il nostro stato di salute causando problemi come l’ipercolesterolemia.

Evitare di consumare anche alimenti come lo zucchero, le bevande gassate che ci aiutano solamente ad aumentare di peso provocandoci disturbi anche di alto valore.

Mangiare cibi ricchi di estrogeni

Il più potente ormone femminile è proprio l’estrogeno e se raggiunge livelli adeguati permette al nostro seno di aumentare. Gli alimenti che ci aiutano sono:

  • Zucca
  • Aglio
  • Fagioli rossi
  • Fagioli di Lima
  • Ceci
  • Melanzane
  • Semi di lino
  • Zucchine

È importante assumere alimenti ricchi di soia, essendo ricchi di isoflavoni che aiutano il nostro corpo ad aumentare i livelli di estrogeni e di conseguenza la crescita e l’aumento di seno.

Mangiare proteine, frutta e verdura

Le proteine sono elementi nutritivi fondamentali per lo sviluppo del seno. Latte, uova, burro d’arachidi, pesce magro, pollo e noci.
Frutta e verdura aiutano a regolare i livelli di testosterone nel corpo. Bisogna assumerne almeno 4 porzioni al giorno:

  • Frutti di bosco, mirtilli, sono un’ottima scelta grazie al loro alto contenuto di antiossidanti
  • Datteri
  • Ciliegie
  • Mele
  • Prugne

Effettuare massaggi

Anche i massaggi sono un ottimo aiuto per aumentare la taglia del seno. Agiscono sulla circolazione del sangue tanto da allungare i tessuto che sono posizionati all’interno del seno.
Il risultato sarà un seno più voluminoso e sodo.
Usare oli naturali, come l’olio di oliva, è perfetto! È ideale effettuare da 100 a 300 sfregamenti circolari ogni mattina o ogni sera prima di andare a dormire. Mettete qualche goccia di olio sul palmo delle mani, strofinatele per produrre calore e massaggiate il seno con movimenti circolari verso l’alto. L’operazione dovrebbe durare circa 15 minuti per permettere un aumento del flusso di sangue ai tessuti. Ripetete per 4- 5 volte a settimana.
Il tutto con un ritmo di 2-3 mesi e i primi risultati affioreranno.

Un metodo efficace e quello che vedo Olio Evo e Miele in mix sorprendente:

  • Miele
  • Olio di oliva

Procedimento

  1. Mixa in una scodella 2 cucchiai di miele leggermente riscaldato eun 1 cucchiaino di olio di oliva.
  2. Mescola bene i 2 ingredienti.
  3. Inizia a massaggiare in senso orario e antiorario per circa 15 minuti.
  4. Puoi ripetere il trattamento 4-5 volte a settimana.

Ecco qui come rendere perfetto il nostro seno usando pochi ma semplici accorgimenti. Cosa ne pensi? Raccontaci!

A cura di Anna Angeloro.
Appassionata di scrittura, laureata in lettere e beni culturali.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

L’Olio Extravergine di Oliva contiene Proteine? Hai trascorso l’inverno a concederti fin troppi peccati di gola… Ora però lunghe ore in palestra! Estenuanti digiuni! E dove metti il calcolo delle c...
Meglio l’olio di cocco o l’olio di oliva? L’olio di cocco e l’olio di oliva hanno in comune moltissime proprietà benefiche: dalla protezione dalle malattie cardiovascolari, alla prevenzione da...
Cos’è l’olio EVO? Significato, domande e curiosità Alleato della salute, ottimo sulle nostre tavole e complice della nostra bellezza, usiamo l’olio di oliva tutti i giorni e molti non sanno proprio tut...
Quali sono le differenze tra olio di cocco e olio di oliva? La parola di un esperto Negli ultimi tempi l'olio di cocco è sempre più presente in moltissimi ambiti dell anostra vita: dalla tavola alla cosmesi, al fitness. Moltissimi sem...
Cosa si intende per olio di oliva Blend? Le origini dell’olio d’oliva, vanno ricercate nel 4000 a.c., quando le popolazioni del Vicino Oriente e dell’Asia Settentrionale riconobbero nel suo f...
2 commenti
  1. Laura Agrusti
    Laura Agrusti dice:

    Grazie, mi è stato molto utile questo articolo. Metterò il link sul mio YouTube Channel. Lì ho altri link. Tra l’altro scrivo libri sul benessere e la cura personale. <3

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *