L’olio pugliese: ideale per una bomboniera o idea regalo originale

idea regalo bomboniera olio pugliese

L’olio pugliese è un prodotto IGP pregiato, il simbolo del nostro Belpaese, della sua storia e degli usi e costumi che valorizzano il territorio e la buona cucina: è il nettare da consumare ogni giorno e un’idea regalo perfetta per ogni occasione. Una bottiglia di olio è un pensiero amichevole che augura pace, rallegra la tavola e scalda ogni momento di convivialità.

Il fascino di un prodotto apprezzato sin dall’antichità

confezione regalo olio extra vergine puglieseLa regione della Puglia è conosciuta per le sue bellezze naturali, architettoniche e per una cucina gustosa e saporita fatta di tante eccellenze come l’olio extra vergine di oliva. Si tratta di un nettare capace di conquistare non solamente il palato delle persone che abitano questa magica terra, ma tutta l’Italia e il mondo intero, grazie ad un profumo ed un aroma inconfondibili.
Chi assume olio pugliese quotidianamente per insaporire i propri piatti assimila molteplici sostanze nutritive come l’acido oleico, la vitamina E, i caroteni e tanti altri composti fenolici che combattono l’invecchiamento, le malattie degenerative e contrastano i radicali liberi. L’olio pugliese prodotto nella zona foggiana di Torremaggiore utilizza maggiormente olive pregiate della cultivar Peranzana, raccolte e spremute secondo tecniche che ne preservano le qualità organolettiche: si tratta di frutti che garantiscono un nettare DOP dall’acidità molto bassa e dalla trama particolarmente equilibrata.

L’olio pugliese, un regalo originale per molte occasioni

L’olio è un prodotto versatile che consumano tutti e può diventare il protagonista di bomboniere originali ma soprattutto utili. Vediamo queste occasioni insieme.

Una nuova vita

Ad esempio, in occasione della nascita di un bambino, un’idea interessante è quella di donare una bottiglia d’olio per celebrare un evento felice: una nuova esistenza porta con sè il pensiero positivo della vita che si perpetua nonostante le difficoltà quotidiane, con la speranza di un mondo più sereno. La foglia dell’ulivo simboleggia la pace, la prosperità e la fede in un futuro migliore: regalare dell’olio pugliese come bomboniera vuol dire associare i due significati in un unico messaggio buono e saporito. Un pensiero sentito è quello di incidere le iniziali del neonato sulla bottiglia, oppure scrivere la sua data di nascita sull’etichetta: in questo modo il recipiente sarà personalizzato ad arte e il familiare riceverà un regalo che potrà conservare nel tempo.

L’unione di due persone

L’olio pugliese può essere un presente adeguato anche per gli ospiti del ricevimento del matrimonio, declinato in tutte le sue varianti a seconda dei gusti dei commensali: la bottiglia, guarnita con un bel fiocco bianco, rappresenterà il consolidamento di un affetto, lo stesso amore che mette il produttore in tutte le fasi della lavorazione delle olive, dalla raccolta alla spremitura, fino alla conservazione. Allo stesso modo gli stessi familiari possono celebrare il nascituro oppure la coppia di sposi con alcune bottiglie di nettare d’oliva, un pensiero efficace perché dura nel tempo e non si rovina, come una bottiglia di vino che affina le sue proprietà.

“L’olio da olive unisce e aggrega, è un elemento di congiunzione che richiama l’armonia l’unità delle diverse espressioni sensoriali. (…) per queste caratteristiche l’olio diventa il simbolo di una persistete armonia anche nelle relazioni umane. E’ il dono che più si addice per un beneaugurante matrimonio.” Luigi Caricato

La fine degli studi

Una confezione d’olio può essere la bomboniera adeguata nel caso in cui il laureando stia ultimando i suoi studi: gli invitati al rinfresco non potranno che apprezzare un regalo così gustoso ed utile, molto più dei soliti confetti che vanno solo a riempire i cassetti.

Si possono regalare confezioni di nettare pugliese in molteplici altre occasioni, per un anniversario, un compleanno, un successo professionale, come augurio di buona guarigione e successo nella vita, in generale.
In caso di un invito a cena, un momento più semplice ed informale, una bella bottiglia di olio profumato è un regalo più che opportuno.

Le festività

Il Natale, la Domenica delle Palme (rappresentata dalla colomba che porta un rametto di ulivo in segno di pace ), la Pasqua sono tutte festività religiose perfette per un dono come questo, abbinandolo con altri prodotti pugliesi, quali taralli, pasta, pane etc.
È possibile differenziare il regalo a seconda del proprio ospite: per chi ama i sapori più delicati si opterà per la variante leggera mentre per l’intenditore buongustaio si sceglierà una versione più di carattere, dai sentori piccanti.

E a te piacerebbe ricevere o donare una bottiglia di olio d’oliva?

A cura di Marino Carola,
laureata in Scienze della Comunicazione.

Vuoi sentire il profumo dell'olio fresco appena franto?

Per sentire l'intenso profumo di fresco. Sempre.
Olio Cristofaro: presente nella guida internazionale FLOS OLEI 2018. Classificato come uno dei migliori extravergine nel mondo

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Bomboniera gastronomica per il tuo matrimonio? Scegli l’olio extravergine di oliva La nuova tendenza che negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede è ormai quella di regalare a parenti e amici, invitati alle proprie nozze, un d...
Un regalo originale a Natale? Bottiglie di olio extravergine pugliese decorate Natale tempo di luci, di addobbi, tempo di corse forsennate al regalo durante le quali in un attacco compulsivo di acquisti si perde di vista l’altro ...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *