Pane e panini all’Olio di Oliva: 4 ricette fatte in casa

Realizzare il pane fatto in casa è una vera e propria delizia che ci fa ricordare tradizione ormai perse. In questo periodo difficile è bello mettere le mani in pasta con tutta la famiglia e perché non farlo realizzando dell’ottimo Pane e dei morbidissimi Panini all’Olio Extravergine di Oliva? Vediamo come fare!

Il pane ed i panini all’olio di oliva sono morbidissimi e la loro specialità è quella di conquistare i palati di grandi e piccini. Qui di seguito 3 ricette semplici e facili che ti permetteranno di ottenere un risultato straordinario. Una soddisfazione unica che fa della tradizione dei nostri nonni qualcosa di moderno e unico nel suo genere.
Tutto questo grazie ad ingredienti genuini come le uova, la farina, l’acqua, lo zucchero, il sale ma soprattutto il re di tutte le tavole: l’Olio Extravergine di Oliva.

Pane all’Olio Extravergine di Oliva

Ingredienti

  • 250gr di acqua
  • 50gr di Olio Evo
  • 500gr di farina 00
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 15gr di sale
  • 6gr di zucchero
  • 18gr di lievito di birra fresco (7gr se in polvere)

Procedimento

  1. In una ciotola, mescolare acqua a temperatura ambiente, olio di oliva e lievito di birra
  2. Una volta sciolto il lievito, aggiungere un tuorlo e lo zucchero e mescolare (aggiungere lo zucchero è fondamentale dato che è l’ingrediente che lo nutre)
  3. Impastare ben bene per poi aggiungere il sale e 250gr di farina
  4. Continuare ad impastare per circa 10 minuti e successivamente incorporare gli ultimi 250gr di farina
  5. È il momento di portare l’impasto su un tavolino in legno e lavorarlo energicamente fino ad ottenere un panetto morbido e senza grumi
  6. Lasciarlo lievitare per circa 3 ore
  7. Passato il tempo previsto, sistemare il panetto su una teglia dandogli la forma ovale o rotonda e spennellare la superficie con dell’Olio Evo
  8. Cuocere il nostro pane in forno preriscaldato a 180° per 20/25 minuti circa (questo dipende anche dal tipo di cottura che preferite)
  9. Il pane è finalmente pronto per essere mangiato

Panini all’Olio Evo morbidissimi

Ingredienti per 20 panini circa

  • 300gr di farina 0
  • 200gr di farina 00
  • 10gr di lievito di birra fresco
  • 300ml di acqua tiepida
  • 70ml di Olio Evo
  • 10gr di sale
  • 10gr di zucchero

Procedimento

  1. Sciogliere il lievito all’intero di acqua tiepida e non calda con lo zucchero
  2. Setacciare entrambe le farine e mescolarle con del sale
  3. Aggiungere al composto acqua, lievi e olio di oliva
  4. Impastare il tutto e lasciar lievitare il panetto fino a quando il suo volume non sarà raddoppiato (un paio d’ore circa)
  5. Passato il tempo previsto, creare dei piccoli panetti di circa 50gr
  6. Questi nuovi panetti dovranno essere nuovamente impastati fino ad avere un impasto morbido, omogeneo e senza grumi
  7. Sistemare i panini su una teglia rivestita di carta forno e lasciarli lievitare per un’ora circa
  8. È il momento di spennellarli con dell’ottimo olio di oliva e cuocerli in forno statico preriscaldato a 200° fin quando non diventano dorati (circa 15 minuti)
  9. Dopo averli sfornati lasciarli raffreddare e coprirli con un canovaccio

Panini all’Olio Evo con Bimby

Ingredienti per 16 panini circa

  • 270gr di acqua
  • Mezzo cubetto di lievito di birra
  • 350gr di farina 00
  • 150gr di farina manitoba
  • 12 gr di sale fino
  • 5gr di zucchero
  • 35gr di Olio Evo

Procedimento

  1. Nel boccale inserire l’acqua, lo zucchero e lievito sbriciolato: 1 min. 37° vel. 3.
  2. Aggiungere l’olio di oliva ed entrambe le farine: 2 min. vel. Spiga.
  3. Aggiungere il sale fino: 2 min. vel. Spiga.
  4. Passare l’impasto in una ciotola e lasciar lievitare per 1 ora circa ricoperto da un canovaccio
  5. Quando l’impasto è ben lievitato, formare tanti panetti da circa 50gr ognuno.
  6. Prepararli su una teglia ricoperta con carta forno e lasciarli lievitare per 1 ora e mezza
  7. Infornare a forno preriscaldato statico a 180° per 10 minuti circa

Panini all’Olio Evo: quante calorie?

Il pane e così anche i panini, sono alimenti da sempre presenti sulle nostre tavole. Amato da grandi e piccini, viene accompagnato alle verdure, agli insaccati, ai secondi e anche con un filo di olio e dello zucchero, merenda basilare dei nostri nonni.
Il panino non è anche che l’evoluzione di uno dei più classici alimenti, il pane, che anticamente era fatto solo di acqua e farina.
L’aggiunta di Olio Extravergine di Oliva alla ricetta tradizionale ha contribuito a determinare la morbidezza, il gusto ma soprattutto un valore energetico superiore.
Un panino pesa solitamente 50gr con un apporto di 150kcal mentre un panino senza olio ne contiene circa 130kcal.
Quindi, per un panino di 50gr abbiamo:

  • Calorie: 156 kcal
  • Carboidrati: 29gr
  • Grassi: 3gr
  • Proteine: 4gr

Da un punto di vista nutrizionale, l’Olio Evo è un alimento prestigioso. Contiene acidi grassi, polifenoli, vitamina E e grazie alla forte azione antiossidante combattono i radicali liberi.
La scelta di mangiare un pane o un panino realizzato con un ingrediente come l’olio di oliva è unica nel suo genere. Cancelliamo dalla nostra dieta, merendine e tutto ciò che può far male alla nostra salute, e sostituiamole con un bel panino all’olio evo e dell marmellata, del pomodoro o una fetta di prosciutto.

Realizza anche tu degli ottimi panini con olio di oliva o del morbido pane all’olio e raccontati i gusti che ti hanno fatto innamorare di questi prodotti.

A cura di Anna Angeloro.
Appassionata di scrittura, laureata in lettere e beni culturali.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *