Tutte le funzione dell'olio di oliva

Tutte le funzione dell'olio di olivaL’olio extravergine d’oliva, da molti chiamato anche l’oro giallo, è un prodotto che non può mancare in casa di un italiano. Grazie al suo sapore unico, infatti, è alla base della preparazione di quasi tutti i piatti della nostra cucina, ma non si ferma qui, infatti grazie alle sue proprietà, si appresta a essere usato in molteplici modi. Se usato correttamente, è un aiuto imbattibile per le pulizie, per ridare lucentezza a metalli e mobili in legno, come lucido da scarpe, struccante o tonico per capelli.

Visto l’ampio utilizzo molti investono nell’olio diventandone produttori, facendo così nascere sempre nuove etichette. Adesso entrare nel mondo della vendita dell’olio è alla portata di tutti, basta avere un pezzo di terra, comprare degli alberi di olivo e creare la propria etichetta per la bottiglia. Forse è proprio questo ultimo punto il più difficile per molti, in quanto trovare un grafico che produca la propria etichetta è molto dispendioso per quanto riguarda tempo e denaro. In questo ci vengono in soccorso i siti online, dove anche per chi è senza esperienza può modificare, creare un’immagine trasparente per inserire il proprio logo, e creare tutte quelle caratteristiche che fanno riconoscere subito il proprio olio.

Ora che abbiamo fatto una panoramica completa andiamo ad analizzare ancora più in dettaglio tutti gli usi che ha l’olio extravergine d’oliva.

Le funzioni dell’Olio Extravergine di Oliva

Balsamo e maschera per capelli

Balsamo capelli olio evoUno dei primi utilizzi che andiamo a vedere è quello di usarlo come se fosse un balsamo, infatti aiuta a:

  • Idrata i capelli secchi
  • Ammorbidisce i capelli
  • Rinforza i capelli

Basta applicare l’olio direttamente sulle punte dei capelli o mescolare qualche cucchiaio con il tuo shampoo. Inoltre, puoi usarlo come maschera per capelli. Non vi resta che mescolare l’olio d’oliva con qualche cucchiaio di miele e applicarlo sui capelli.

Rimozione dell’acne

Il secondo uso che andiamo a esaminare è quello di utilizzare l’olio d’oliva per rimuovere il make-up, infatti alcuni si è dimostrato che l’olio ha caratteristiche antibatteriche, che possono aiutare a eliminare le infezioni della pelle e l’acne.

Idratazione della pelle

L’olio d’oliva è dotato di polifenoli, vitamina E e fitosteroli i quali agiscono sia come antiossidanti sia come antinfiammatori. L’olio è considerato come un cosmetico naturale in grado di aiutare a proteggere e idratare la pelle.

Funzione antinfiammatoria

Nell’olio d’oliva sono presenti fenoli i quali hanno proprietà antinfiammatorie e grazie a ciò si possono avere effetti simili agli antidolorifici e agli antifebbrili. Inoltre può aiutare a prevenire il morbo di Alzheimer ed eliminare le cellule tumorali. L’oleocantale (è un composto naturale presente negli oli di oliva vergini) è in grado di eliminare le placche di amiloide-beta presente nel cervello.

Riduzione dei problemi cardiaci

L’olio d’oliva contiene il 70% di acido grasso monoinsaturo. Grazie a ciò si ha la riduzione dell’accumulo di colesterolo nel sangue riducendo così i problemi cardiaci. Inoltre l’olio d’oliva riesce a ridurre il rischio di diabete e aterosclerosi.

Perdita di peso

Nonostante sia ricco di calorie, l’olio d’oliva aiuta a ridurre i livelli di obesità. Ciò è dovuto in quanto l’olio è composto da grassi monoinsaturi.

Tutte le funzioni dell’Olio Extravergine di Oliva in Cucina

Uno degli utilizzi più comune è l’utilizzo in cucina, ecco alcuni utilizzi più diffusi dell’olio:

Crudo su verdure bollite o al vapore

Un modo quotidiano di mangiarlo è di usarlo “crudo” sulle verdure cotte come contorno. (Basta bollire velocemente o cuocere a vapore qualsiasi verdura fresca – dalle bietole, alla cicoria, ai fagiolini, ai carciofi e persino alle carote e versare sopra l’olio con qualche spruzzata di limone.).

Frittura

Meglio friggere con l’olio di oliva rispetto agli altri, perché il punto di temperatura nel quale si alterano le proprietà è più alto rispetto ad altri oli. Classicamente prepariamo una semplice salsa di pomodoro per la nostra pasta quasi tutti i giorni della settimana! E iniziamo tutto facendo soffriggere la cipolla o l’aglio. Tutti i nostri piatti di carne iniziano anche con un soffritto (cipolle tritate finemente o aglio fritti in olio extravergine di oliva)

  • sughi di carne per pasta
  • stufati
  • piatti alla cacciatora

Focaccia e pane

Le fette di focaccia che si acquistano nelle panetterie sono fatte fresche ogni giorno; l’olio extra vergine di oliva è uno degli ingredienti essenziali che va dentro o sopra i condimenti. Anche se non c’è la guarnizione di pomodoro o mozzarella, c’è sempre l’olio extravergine di oliva! Puoi fare lo stesso a casa. Anche se non vuoi farcire la pizza con un condimento elaborato, puoi cospargerla di rosmarino fresco, sale e olio extravergine di oliva. Inoltre è possibile utilizzare per condire il pane bruschettato, con un pizzico di sale e pomodoro!

Questi sono solo alcuni dei benefici che può portare questo fantastico alimento, vanto della nostra cultura e del nostro Paese.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *