5 ricette con olio di oliva e bimby
Mangia Sano e Naturale. Olio Artigianale dal Frantoio.

ACQUISTA ORA

Olio Pugliese da Spremitura a Freddo. 100% Italiano. SPEDIZIONE GRATUITA!
Confezionato in frantoio. Per sentire l'intenso profumo di fresco. Sempre.

L’Olio di Oliva è uno degli ingredienti più usati nelle nostre cucine e oltre al simbolo della tradizione gastronomica italiana è anche scrigno di un tesoro straordinario per la Dieta Mediterranea. Ecco 5 ricette tradizionali che vedono nell’Olio Evo il principale protagonista, ricette utilissime per chi usa solitamente il Bimby. Vediamo come realizzarle al meglio!

Pasta frolla bimby

Friabile, elastica e facilmente lavorabile, la pasta frolla all’olio è una variante della più classica pasta frolla fatta con il burro. La ricetta è nata quasi per caso quando mi sono ritrovata sprovvista di un panetto di burro in frigo ma già pronta per realizzare una frolla. Di necessità virtù, la pasta frolla all’olio è stata una piacevolissima scoperta che credo possa tornare utile a molti di voi. Per poter fare la preparazione con il Bimby, ecco cosa vi servirà e come dovrete unire gli ingredienti.

Ingredienti per uno stampo da 28 cm

  • 300 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 100 ml di olio di oliva extravergine
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Preparazione

  1. Mettete nel boccale farina, uova, zucchero, buccia di limone, lievito e olio, e impastate per 40 sec. a vel. 2.
  2. Raccogliete l’impasto dai bordi con una spatola, quindi lavorate per altri 20 sec., vel. 3.
  3. Avvolgete il panetto con della pellicola trasparente e mettetelo in frigo per 30 minuti.
  4. Potete utilizzare la pasta frolla all’olio sia come base per una crostata che per fare dei biscottini.
  5. La pasta frolla all’olio realizzata con Bimby può essere conservate in frigorifero anche per qualche giorno, vi basterà tenerla ben chiusa in un contenitore a chiusura ermetica.

Taralli all’olio di Oliva

Ingredienti per 8 persone

  • 500 g Farina 00
  • 200 g Vino bianco
  • 125 g Olio extravergine di oliva
  • 10 g Sale
  • 1/2 cucchiaino Lievito istantaneo per torte salate

Procedimento

  1. Mettete tutti gli ingredienti nel boccale, mescolate 3 minuti Vel Spiga. Rovesciate l’impasto sul piano di lavoro, formate una palla, coprite con pellicola per alimenti e fate riposare 30 minuti.
  2. Prendete dell’impasto, formate un serpentello spesso quanto un mignolo, tagliate a pezzi di circa 8 cm. Sovrapponete le estremità e formate i taralli. Ripetete fino a terminare l’impasto.
  3. Versate nel boccale 600 g di acqua e fate bollire 7 minuti Temp Varoma Vel 1. Trasferite parte dei taralli sul vassoio del Varoma, tenendoli un po’ distanziati, e cuocete 3 minuti Temp Varoma.
  4. Togliete il vassoio e trasferite i taralli su un telo. Riempite nuovamente il vassoio e ripetete l’operazione del passo 3.
  5. Una volta cotti tutti i tarallini, lasciate asciugare per circa 10 minuti. Nel frattempo accendete il forno a 200°C.
  6. Foderate una teglia da forno con l’apposita carta. Disponete i taralli distanziati tra loro. Cuocete 35 minuti 200°C finché sono dorati.
  7. Ripetete con i taralli rimasti.
  8. I taralli sono pronti per essere gustati o conservati.

Focaccine all’olio extravergine d’oliva al bimby

Ingredienti

  • 260 g Latte
  • 30 g Olio extravergine di oliva
  • 15 g Lievito di birra fresco
  • 450 g Farina 00
  • 5 g Sale fino
  • Sale grosso q.b.

Preparazione

  1. Mettete all’interno del boccale il latte, 20 g di olio extravergine di oliva e il lievito di birra fresco; lavorate 2 minuti 37°C Vel
  2. Aggiungete nel boccale del bimby la farina 0 e il sale fino; impastate 3 minuti Vel Spiga.
  3. Trasferite l’impasto in una ciotola, coprite e fatelo lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio, per circa due ore.
  4. Una volta lievitato, dividete l’impasto in circa dieci pezzi uguali e appiattiteli, quindi, con le mani unte di olio.
  5. Disponete le focaccine in una teglia rivestita di carta forno, distanziandole un poco tra di loro.
  6. Versate un l’olio rimanente sulla superficie delle focaccine, pressatele leggermente con le dita e cospargetele con sale grosso.
  7. Cuocete in forno caldo a 180-200°C per circa 10-15 minuti o fino a quando le focaccine saranno ben dorate e cotte da entrambi i lati.
  8. Toglietele dalla teglia e utilizzatele dopo averle lasciate raffreddare.

Una piccola variante
Oltre che con il sale grosso, potete cospargere le vostre focaccine con origano oppure con aghi di rosmarino. Una volta fredde, tagliate a metà le focaccine e farcitele con fette di mozzarella e prosciutto cotto o con altri ingredienti a vostro piacimento. Saranno perfette da servire in occasione di un buffet informale all’aperto oppure per un picnic speciale in compagnia di familiari o amici.

Biscotti all’olio d’oliva

Ingredienti

  • 100 g zucchero semolato
  • scorza di 1 limone
  • 1 intero + 1 tuorlo uova
  • 100 g olio extravergine di oliva
  • 120 g fecola di patate
  • 180 g farina 00
  • mezza bustina lievito per dolci

Preparazione

  1. Mettere nel boccale lo zucchero e la scorza del limone: 15 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo con la spatola e ripetere: 15 sec. vel. 10.
  3. Aggiungere le uova: 20 sec. vel. 3.
  4. Aggiungere l’olio: 15 sec. vel. 3.
  5. Aggiungere la fecola, la farina e il lievito: 20 sec. vel. 3.
  6. Raccogliere sul fondo con la spatola e ripetere: 20 sec. vel. 3.
  7. Avvolgere l’impasto ottenuto con la pellicola e trasferire in frigorifero a riposare per mezz’ora.
  8. Stendere l’impasto in una sfoglia non troppo sottile e ricavare i biscotti della forma desiderata.
  9. Infornare i biscotti in forno preriscaldato statico a 180° per 20 minuti circa.

Ciambellone con olio d’oliva

Ingredienti

  • 1 limone
  • 200 g zucchero semolato
  • 4 uova
  • 220 g latte di mandorla
  • 130 g olio extravergine di oliva
  • 400 g farina 00
  • una bustina lievito per dolci
  • una bustina vanillina
  • q.b. gocce di cioccolata

Preparazione

  1. Mettete nel boccale la scorza del limone e lo zucchero: 10 sec. vel. 10.
  2. Aggiungere le uova, il latte, l’olio, la farina, il lievito e la vanillina: 30 sec. vel. 5.
  3. Aggiungere le gocce di cioccolata: 20 sec. vel. 3 antiorario.
  4. Versare il composto nello stampo oliato e infarinato.
  5. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 40 minuti circa.
  6. Sfornare, lasciare intiepidire, cospargere a piacere con zucchero a vello e servire.

 

Provate una di queste ricette e raccontateci cosa avere provato nell’assaggiare qualcosa di unico grande all’indimenticabile Olio di Oliva!

 

 

A cura di Anna Angeloro.
Appassionata di scrittura, laureata in lettere e beni culturali.

Rimani aggiornato, iscriviti alla Newsletter!

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Vuoi preparare le zucchine sott’olio? Ecco la prelibata ricetta! Le zucchine sott'olio rappresentano un tipo di ricetta unico nel suo genere, che riesce a regalare un condimento perfetto in ogni occasione. Le conse...
Olio Evo a colazione? Una piccola dose di energia! Sulle insalate e su tutte le verdure, sulla pasta condita a crudo, sul pane tostato o sua una semplicissima bruschetta, per gustarlo insieme ad amici ...
Pane e olio nuovo: il connubio perfetto! Pane e olio: due semplici prodotti che richiamano alla memoria uno dei più antichi accostamenti della tradizione italiana. Un binomio sano e gustoso c...
Le frodi più frequenti e le differenze qualitative con gli oli di semi È bene diffidare di venditori occasionali privi di licenza che non rilasciano documenti di vendita. Per la frittura vengono spesso utilizzati gli oli ...
Tonno sott’olio fatto in casa: preparazione, conservazione e utilizzo Oro rosso del Mediterraneo, il tonno (pinna blu) affascinante esemplare marino, vanta una storia millenaria di tutto rispetto! Muove i suoi primi pass...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *