Delizia i tuoi bambini con i biscotti all’olio di oliva

come preparare i biscotti per bambini con l'olio extravergine di oliva
Mangia sano. Degusta l'Olio Nuovo 2018 direttamente dal Frantoio

ACQUISTA ORA

Olio prodotto in Puglia da Spremitura a Freddo. 100% Italiano.
Confezionato in frantoio. Per sentire l'intenso profumo di fresco. Sempre.

I biscotti per bambini con olio extravergine sono dei prodotti molto salutari e indicatissimi per le colazioni e le merende dei più piccoli.Scopriamo insieme come prepararli!

I biscotti per bambini con olio evo non sono altro che il risultato della lavorazione della pasta frolla, nella quale il burro viene sostituito con del sano olio extravergine di oliva e il latte è totalmente assente. Questa ricetta di biscotti per bambini è molto gustosa e facilissima da preparare. Questa permette di personalizzare i biscotti a piacimento, ricoprendo la superficie con ciò che si preferisce. In questa maniera, la merenda o la colazione dei più piccoli (e non solo), sarà più succulenta e piacevole. La personalizzazione non avviene solo attraverso l’utilizzo di salse decorative, ma anche attraverso l’utilizzo di formine dalle forme più disparate.

Durante il periodo natalizio si possono coinvolgere i più piccoli nella realizzazione di biscotti con olio evo, utilizzato formine raffiguranti dei simpatici alberi di natale, sagome di folletti, Babbo Natale, renne e tantissimo altro ancora. Durante il periodo pasquale si possono sostituire con formine che hanno la sagoma delle colombe, dei tipici ovetti di Pasqua e simili.

Ingredienti

Per quanto riguarda gli ingredienti, il necessario è:

  • farina 00 (280 gr)
  • olio extravergine di oliva (50 ml)
  • zucchero (100 gr), uova (2)
  • lievito in polvere per dolci (10 gr)
  • un pizzico di sale fino
  • una scorza di limone
  • un baccello di vaniglia
  • un tuorlo d’uovo.

Preparazione

La preparazione ha inizio con il porre le uova intere e il tuorlo all’interno di una ciotola e sbatterle assieme allo zucchero per circa un minuto. Si prosegue con l’aggiungere l’olio extravergine di oliva a filo, i semi del baccello di vaniglia e la scorza di un limone accuratamente grattugiata. In una ciotola setacciare la farina, il lievito e aggiungere il sale. Aggiungere questi ultimi al composto con uova e zucchero e procedere nell’impastare in maniera molto accurata.

Dopo aver amalgamato al meglio tutti gli ingredienti, creando un composto bello liscio e omogeneo, si avvolge in una pellicola trasparente per alimenti, si mette in frigo e lo si lascia riposare per circa mezz’ora. A questo punto, tolto l’impasto dal frigo, lo si stende su una spianatoia precedentemente infarinata (per non far attaccare il composto e renderlo difficilmente lavorabile) finché si arriva a uno spessore di mezzo centimetro circa.

Ora si prendono delle formine e si taglia la pasta stesa, contemporaneamente si posiziona la pasta tagliata su una teglia foderata con carta da forno. Dopo aver riempito tutte le teglie, si mettono in forno statico preriscaldato e si fanno cuocere a 180 °C per circa 15 minuti. Arrivati alla giusta cottura, i biscotti si estraggono dal forno e si lasciano riposare per poi conservarli all’interno di scatole in latta dotate di coperchio oppure all’interno di contenitori con chiusura ermetica. Se si desidera realizzare dei biscotti più golosi per i propri bambini, si può, prima d’infornarli, spennellare la superficie superiore con della panna fresca e liquida oppure cospargerli con dello zucchero di canna.

Alcune idee per preparare biscotti a tema

Per realizzare dei biscotti a tema natalizio, pasquale, di compleanno o inerente qualsiasi altro evento, si può cospargere la superficie con dello zucchero liquido precedentemente colorato con del colorante per alimenti, facilmente reperibile presso un qualsiasi supermercato. In questa maniera, oltre a rendere l’ambiente bello decorato e allegro, le colazioni e le merende dei più piccoli saranno più gioiose, giocose e felici.

Alla colorazione ovviamente si aggiunge la possibilità della realizzazione di diverse sagome, sempre in linea con l’evento o secondo i gusti dei bambini.

E tu hai mai preparato i biscotti per bambini con olio extravergine?

A cura della redazione di Olio Cristofaro

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla newsletters

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Come utilizzare l’olio extra vergine di oliva in cucina? L'affermazione della "dieta mediterranea" quale regime alimentare in grado di prevenire malattie tipiche della società industrializzare quali: obesità...
Una raccolta di 25 ricette a base di olive: ingredienti e preparazione Sapevi che con le olive è possibile preparare pietanze prelibate? Ecco una raccolta completa di suggerimenti su come preparare piatti squisiti con l'i...
Perché usare l’olio extravergine di oliva al posto del burro? I due condimenti più utilizzati per condire, insaporire le pietanze sono il burro e l'olio extravergine di oliva. L'uno di origine animale, l'altro di...
Come conservare le olive nere e verdi? Le olive sono una preparazione perfetta per aperitivi, antipasti e molti piatti prelibati. Vediamo alcuni metodi per conservare le olive nere e verdi,...
L’olio di oliva in cucina e la sua resistenza alle alterazioni A temperatura elevata, e in presenza dell'ossigeno atmosferico, i fenomeni di ossidazione, che i grassi subiscono anche a temperatura ambiente, accele...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *