Olio Evo e Aceto di Mele: come usarli sulla nostra Pelle

L’Aceto di Mele e l’Olio di Oliva sono due prodotti molto versatili. Nelle nostre case solitamente non mancano mai dato che sono alla base di piatti gustosissimi. Ma forse molti non sanno che entrambi possono essere usati come cosmetici naturali ma anche per il trattamento delle unghia o addirittura come pomata da spalmare sulle articolazioni doloranti. Ma vediamo insieme quali sono i benefici che entrambi i prodotti apportano al nostro corpo.

Olio e Aceto di Mele: rimedi naturali per pelli e capelli

L’olio di oliva è l’ingrediente base di tutte le nostre ricette ma anche delle ricette della tradizione gastronomica mediterranea. Ma oltre alle sue doti culinarie, l’Olio Evo possiede anche doti salutistiche e nutraceutiche.
Può essere impiegato per realizzare trattamenti di bellezza fai da te, regalando risultati davvero eccezionali.

Ha effetti miracolosi sulla pelle proprio grazie al contenuto di Fenoli, sostanze che proteggono le cellule e aiutano a combattere la naturale ossidazione dei tessuti. Anche le nostre nonne lo usavano, per combattere l’invecchiamento della pelle, le rughe e le scottature.

Combatte le smagliature, la pelle disidratata e secca ma aiuta anche a rivitalizzare quei capelli sfibrati e bruciati dal sole della calura estiva.

L’aceto di mele, invece, è un antibatterico naturale. Possiede:

  • Effetto Anti-age
  • Enzimi
  • Vitamine
  • Sostanze sebo-regolatrici

Può essere applicato sulla pelle grassa ed oleosa: diluendolo con dell’acqua, inumidire un discetto di cotone e tamponarlo su tutto il viso.

L’aceto di mele è anche un ottimo rimedio per nutrire, rinforzare e pulire a fondo i nostri capelli. Basta usarlo dopo aver fatto lo shampoo, diluito all’acqua del risciacquo. Riempite una bacinella con dell’acqua tiepida, aggiungete 2-3 bicchieri di aceto di mele e mescolate il tutto, versate il composto sui capelli tenendo gli occhi ben chiudi e massaggiare la chioma. Non bisogna risciacquare.

Uno studio condotto presso l’Arizona State University, ha attestato su 11 volontari affetti da diabete di tipo 2, che non assumevano insulina, ma solo farmaci; dopo aver bevuto 2 cucchiai di aceto di sidro di mele con uno spuntino prima di coricarsi, hanno avuto un risveglio alquanto interessante. I livelli di glucosi nel sangue erano notevolmente diminuiti.
Questo non ci fa venire in mente qualcosa? Anche sull’Olio di Oliva è stato condotto uno studio alquanto simile con ottimi risultati?

Beh, possiamo affermare che sono due prodotti ad alto contenuto nutriente. Nella medicina naturale entrambi vengono considerati preziosissimi da centinaia di anni.

Ma adesso vediamo come amalgamarli insieme per creare degli ottimi prodotti nutraceutici.

Trattamento per le unghie

L’aceto di mele insieme all’Olio di Oliva, se applicati sulle unghia prima della manicure, possono avere un duplice effetto:

  • Prolungare la durata dello smalto
  • Impedire l’onicomicosi e le macchie giallastre

Ingredienti

  • 30ml aceto di mele (circa 3 cucchiai)
  • 16gr Olio Extravergine di Oliva (circa un cucchiaio)

Preparazione e Applicazione

  1. Unite l’aceto di mele e l’olio di oliva
  2. Immergete un batuffolo di cotone o un pennello nella miscela e applicatelo sulle unghia
  3. Lasciate agire per qualche minuto senza risciacquare
  4. Una volta che la miscela è stata assorbita e l’unghia è asciutta, applicate lo smalto

Trattamento per il viso

Come abbiamo già detto, l’aceto di mele e l’olio di oliva apportano benefici anche al nostro viso. L’azione dell’olio è senz’altro quella di idratarla e rinvigorirla.

Ingredienti

  • Acqua
  • Olio di oliva
  • Aceto di mele

Le quantità sono variabili. Acqua e aceto di mele ne avranno la stessa, mentre l’olio di oliva la metà (potete anche abbondare su volete).

Applicazione

  1. Mescolate i tre prodotti in un’unica soluzione
  2. Con un batuffolo di cotone applicatela sul viso con movimenti circolari
  3. Idraterete a fondo la vostra pelle tanto da renderla morbida e luminosa

Aceto di mele e Olio di oliva contro il dolore al ginocchio

Il dolore al ginocchio è molto comune sia a causa di infortuni sportivi sia di quelli quotidiani. Molti possono esserne i motivi: artrite, cadute, stiramenti. Ed è un problema che può insorgere a qualsiasi età.
Una volta escluso un grave problema, che nessun trattamento naturale potrebbe risolvere, è consigliabile usare un’ottima miscela fatta di Olio Evo e Aceto di Mele

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • 2 cucchiai di olio di oliva

Applicazione

  1. In una ciotola, miscelare i due ingredienti
  2. Una volta che il composto si sarà amalgamato bene, strofinare la zona interessata
  3. Dopo 30 minuti di applicazione, risciacquare con acqua tiepida

Trattamento contro la Cellulite

Anche in questo caso l’aceto di mele e l’olio di oliva accorrono in vostro aiuto!

Ingredienti

  • 1 parte di olio di oliva
  • 3 parti di aceto di mele

Le parti si riferiscono alla quantità che dipende essenzialmente dalla zona interessata. Ogni volta che volete preparare questo composto tenete in mente che il rapporto tra i due è apri a 1:3 (1 di olio e tre di aceto)

Applicazione

  1. Mescolare i due prodotti
  2. Massaggiare delicatamente per 15 minuti circa la parte che ci interessa
  3. Ripetere l’operazione due volte al giorno

Realizzate una di queste proposte e raccontateci quali sono stati i benefici che ne avete conseguito!

A cura di Anna Angeloro.
Appassionata di scrittura, laureata in lettere e beni culturali.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Olio di oliva ozonizzato? Puoi ottenere benefici ma utilizzalo con prudenza! L'olio d'oliva ozonizzato è un prodotto ottenuto dalla combinazione di olio di oliva extravergine e ozono: attraverso specifiche tecniche è infatti im...
Crosta lattea nei neonati: quale olio usare per la rimozione? Il suo primo vagito segna l’ingresso nel mondo, tutto comincia così con una serie di incredibili emozioni! Un grande viaggio nel quale una mamma, un p...
Fattori di rischio delle malattie e prevenzione con una sana alimentazione Un'alimentazione equilibrata e corretta è alla base del benessere dell'organismo e può essere di aiuto sia nel prevenire diverse malattie sia per faci...
Olio di Oliva per la cura dell’Orzaiolo: un rimedio naturale tutto da scoprire Non è conosciuto da tutti, ma chi ne ha avuto a che fare conosce il fastidio e i disagi che questo provoca. Di cosa parliamo? Dell’Orzaiolo: un rigonf...
Struccarsi naturalmente con l’Olio di Oliva: ecco qualche consiglio! Molti sono i metodi adottati per struccarsi, alcuni più efficaci altri un po' meno: salviettine struccanti, dischetti di cotone, lozioni, creme. Ma so...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *