L’Olio Evo e la sua capacità vasodilatatoria

L’Olio Extravergine di Oliva è un vero toccasana per la salute, contribuisce a prevenire la comparsa di tumori, malattie cardiovascolari e di quelle legate alla vecchiaia. Una ricerca iberica ha mostrato come l’olio di oliva, in riferimento alla Dieta Mediterranea, porta a contrastare la formazione di placche nelle arterie e a migliorarne la capacità vasodilatatoria.

L’Olio Evo come Vasodilatatore

Una ricerca iberica ha scoperto come mangiare quattro cucchiai di Olio di Oliva al giorno, all’interno della Dieta Mediterranea, porta a combattere la formazione di placche nelle arterie e a migliorare la capacità vasodilatatoria.

L’Olio di Oliva fa bene anche al circuito cardiovascolare. Grazie ai polifenoli, favorisce la produzione di ossido nitrico, uno dei più potenti vasodilatatori, e prevengono l’ossidazione delle lipoproteine LDL.
E’ quello che emerge dallo studio pubblicato su Circulation da un gruppo di ricercatori coordinato da un’esperta dell’Istituto di Ricerca Medica dell’Hospital del Mar di Barcellona Montserrat Fitò.

Gli studiosi hanno preso in esame 296 persone considerate a rischio per lo sviluppo di malattie cardiovascolari, che partecipavano a uno studio denominato Prevención con Dieta Mediterránea.
L’età media era di 66 anni ed è stata affidata loro da seguire per un anno una dieta scelta tra tre diverse:

  1. La prima era una Dieta Mediterranea tradizionale arricchita da quattro cucchiai al giorno di olio di oliva, meglio se extravergine
  2. La seconda una Dieta Mediterranea tradizionale integrata giornalmente con una manciata di noci
  3. La terza una dieta standard ma che conteneva una piccola quantità di carne rossa, latte e formaggi ad alto contenuto di grassi, alimenti trasformati e dolci.

I risultati hanno evidenziato come la dieta più efficace sia la Dieta Mediterranea con olio extra vergine di oliva.

Nello specifico, i ricercatori spagnoli hanno scoperto che la dieta mediterranea arricchita con Olio Extravergine di Oliva migliora le funzioni di HDL, tra cui il trasporto inverso del colesterolo.

Si tratta del processo mediante il quale l’HDL rimuove la placca nelle arterie e la trasporta al fegato dove vengono prodotti composti ormonali e successivamente eliminata dal corpo. Miglioramenti anche per la protezione antiossidante, ovvero la capacità delle HDL di contrastare l’ossidazione delle LDL, che è stata trovata innescare la formazione della placca nelle arterie.

Infine la Dieta Mediterranea ha capacità vasodilatatrice, distende i vasi sanguigni, li mantiene aperti e permette al sangue di scorrere.

L’Olio Extravergine di Oliva è un vero toccasana per la salute, contribuisce a prevenire la comparsa di tumori, malattie cardiovascolari e di quelle legate alla vecchiaia. Può usare tranquillamente usato a qualsiasi età senza nessuna controindicazione. Fidarsi dell’Olio Evo è un’ottima scelta per il nostro benessere.

Olio Evo, un preziosissimo alleato per la nostra salute

L’Olio Extravergine d’Oliva è l’unico olio che deve necessariamente essere presente nella Dieta Mediterranea, richiamandone totalmente lo spirito e la cultura.

È uno dei condimenti noto ed apprezzato in tutto il mondo. Presenta tantissime virtù, anche perché deriva dalla semplice ma dettagliata spremitura a freddo delle olive, senza alcun additivo presente, per cui tutti i suoi costituenti nutrizionali si preservano per mesi.

L’apporto nutrizionale dell’Olio di Oliva e le sue tante proprietà curative sono state avvalorate da molti studi scientifici:

  • è ricco di antiossidanti (vitamina E, acido oleico, polifenoli)
  • è ricco di sostanze con proprietà antiinfiammatorie (oleocantale)
  • apporta acidi grassi essenziali, ma che l’organismo non è in grado di sintetizzare da solo
  • è un supporto ideale per le vitamine liposolubili A, D, E, K.

Queste proprietà uniche rendono l’Olio d’Oliva, un prezioso alleato della nostra salute.

I sui effetti benefici si sviluppano in tutti gli apparati del nostro organismo:

  1. Protegge dalle malattie cardiovascolari: i polifenoli in esso contenuti favoriscono una maggior produzione di nitrossido, potente vasodilatatore, e prevengono dall’ossidazione delle lipoproteine LDL. Le LDL ossidate rappresentano le principali responsabili della formazione della placca aterosclerotica con conseguente restringimento delle arterie e insorgenza di malattie cardiache.
  2. Svolge un’azione benefica nello sviluppo del sistema nervoso
  3. È il più digeribile e il più sano tra i grassi ed ha un effetto benefico su tutto il sistema gastrointestinale, proteggendone le mucose.
  4. L’acido oleico riduce la produzione di acido cloridico e quindi previene gastriti e ulcere.
  5. Rappresenta un elemento cardine della dieta del paziente affetto da diabete mellito
  6. Protegge da diverse patologie infiammatorie cutanee, quali la psoriasi, l’acne, la dermatite atopica e altri tipi di eczema
  7. L’olio extravergine di oliva, infine, è particolarmente indicato nella gravidanza grazie al suo rapporto ottimale tra acidi grassi polinsaturi, saturi e monoinsaturi

È la bandiera della salute. Peccato che i consumatori ne usino ancora poco. Un’alimentazione di tipo mediterraneo, in cui l’Olio Extravergine d’Oliva sia la principale fonte di grassi, contribuisce, tra l’altro, a:

  • Correggere fattori di rischio cardiovascolari come la dislipidemia, la tendenza a sviluppare trombi e l’ipertensione
  • Prevenire le malattie coronariche nei sani e nei malati
  • Tenere sotto controllo la glicemia nei diabetici
  • Controllare il sovrappeso

 

 

Scegliere l’Olio Evo è sempre la soluzione più giusta!

 

A cura di Anna Angeloro.
Appassionata di scrittura, laureata in lettere e beni culturali.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Olio Evo: un vero toccasana per le Gengive! L'Olio Evo viene oggi riproposto per prevenire e alleviare i sintomi della gengivite. Un uso ripreso da una pratica degli antichi popoli orientali, ch...
Olio di oliva riduce l’assorbimento del Ferro? Ecco un nuovo Studio! Molti studi scientifici hanno verificato che la presenza dei fenoli dell’Olio Evo esercitano un’attività difensiva grazie alla chelazione del ferro in...
L’Oleuropeina dell’Olio Evo: un potente nutraceutico contro il cancro al seno L’Oleuropeina è un antiossidante presente all’interno dell’Olio Extravergine di Oliva. E’ stato dimostrato, trame uno studio condotto, che sia in grad...
Olio Extravergine: Meglio Cotto o Crudo? L’Olio Extravergine di Oliva è il condimento “principe” della cucina mediterranea. È diffusa da sempre l’idea che l’uso a crudo sia preferibile perchè...
L’olio d’oliva: utile alleato contro la stitichezza I segreti dell'olio di oliva non finiscono mai, oltre ad essere un gustoso condimento da utilizzare a crudo su verdure, legumi, carne e pesce, può ess...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *