Quali sono le caratteristiche organolettiche dell’olio extravergine di oliva biologico estratto a freddo?

olio stra vergine biologico estratto a freddo
Mangia sano. Prenota l'olio nuovo 2018 in frantoio

PRENOTA ORA

Nessun pagamento anticipato, prezzo bloccato e spedizione GRATIS!
Olio Pugliese confezionato in frantoio. Per sentire l'intenso profumo di fresco. Sempre.

Condimento sano e genuino, dalle infinite proprietà organolettiche, ricco di principi nutritivi, l’olio d’oliva biologico estratto a freddo sta affermando sempre di più il suo primato sulle tavole degli italiani.

Olio extravergine d’oliva: perché scegliere il biologico?

Ricco di acido oleico e di polifenoli, l’olio extravergine d’oliva biologico estratto a freddo ha qualcosa in più rispetto a quelli tradizionali: provenendo da agricoltura biologica, dà la sicurezza di portare in tavola un prodotto perfetto, privo di pesticidi, scevro da concimi chimici, anticrittogamici, diserbanti e ormoni artificiali che, non solo sono responsabili dell’avvelenamento del nostro corpo, ma anche della distruzione lenta e inesorabile dell’ambiente che ci circonda.
Scegliere di acquistare un olio extravergine d’oliva biologico estratto a freddo, significa riscoprire un sapore antico, puro e genuino, dalle proprietà pressoché intatte. Certo, all’inizio il suo sapore forte e leggermente più aspro potrebbe solleticare un po’ il palato ma assaporandolo soprattutto a crudo, l’olio d’oliva biologico regalerà un bouquet infinito di sapori, da cui sarà sempre più difficile sottrarsi. Tra i più rinomati oli extravergine d’oliva provenienti da agricoltura biologica, troviamo quello pugliese. Dall’odore e dal sapore caratteristico, quest’olio biologico di qualità superiore potrà diventare il condimento ideale per vegetariani e vegani, oltre a poter essere utilizzato in tutta sicurezza, rientrando a pieno titolo nella categoria di “grassi sani” che apportano vigore e forza al nostro organismo.

Proprietà dell’olio extravergine di oliva biologico estratto a freddo

Per un’alimentazione sana e genuina e per un alto stile di vita è buona regola consumare oli vegetali biologici non raffinati da procedimenti industriali, bensì spremuti a freddo. Mentre nel primo caso, la raffinazione dell’olio avviene grazie all’utilizzo di solventi chimici, in caso di spremitura a freddo, invece, l’olio non subisce alcun tipo di manipolazione, mantenendo inalterate le proprie caratteristiche organolettiche. Dotati di un altissimo potere nutriente, gli oli extravergine d’oliva pugliesi spremuti a freddo, mantengono gli acidi grassi essenziali per l’organismo, gli aminoacidi, le fibre, i flavonoidi, i fitosteroli ma, soprattutto, minerali e vitamine che vanno irrimediabilmente persi all’interno dei processi di raffinazione. Fonte di vitamina A, B e E, l’olio extravergine d’oliva biologico estratto a freddo è ricchissimo di acido oleico, ha proprietà antinfiammatorie, antiossidanti, agisce in modo positivo sulla produzione della bile e aiuta l’organismo a tenere sotto controllo il colesterolo cattivo.
Inoltre, grazie all’invidiabile “valore nutrizionale” – notevolmente più alto rispetto agli altri oli – l’olio extravergine di oliva biologico estratto a freddo si dimostra un eccellente alleato per la protezione del nostro stato di salute globale. Dalle comprovate proprietà epatoprotettive, l’olio extravergine di oliva biologico estratto a freddo, inoltre, protegge il fisico dall’insorgenza di malattie cardiovascolari, combatte i radicali liberi, purifica il sistema renale e protegge in modo efficace anche i vasi sanguigni che, anche nel corso del tempo, mantengono una discreta permeabilità ed elasticità.
Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla newsletters

Altri articoli che ti potrebbero interessare

Perché coltivare le olive in biologico? L'olio biologico ottenuto secondo il "metodo di agricoltura biologico", è un prodotto proveniente unicamente da olive coltivate senza l'impiego di pro...
Olio extravergine d’oliva biologico: alimento indispensabile per neonati e bambini L’olio extravergine di oliva biologico non è solo un condimento delizioso ma un vero e proprio alimento, fondamentale per la corretta alimentazione di...
Agricoltura biologica: quali sono le normative? Con il termine di agricoltura biologica, conosciuta anche come organica e/o ecologica, si definisce un metodo di produzione agricola basato su una ges...
Il “marketing-mix” dell’olio extra vergine di oliva da agricoltura biolo... La struttura produttiva del comparto olio d'oliva, è caratterizzata da un certo grado di instabilità, generata principalmente da alcuni fattori come i...
Olio Extravergine Biologico: quello richiesto dai consumatori Oggi i consumatori di olio sono rappresentati da una nicchia sempre più esigente. Sono alla ricerca del qualità, ma al tempo stesso prestano attenzion...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *